Vela

Vela, al Mondiale Vaurien si torna in acqua

Dopo le difficoltà di martedì è stato ancora il meteo il protagonista, in negativo, al Mondiale Vaurien 2014 di Marina di Grosseto, con le regate odierne annullate per poco vento e condizioni avverse. Cancellato dunque il giorno di riposo previsto per oggi, con tre prove in programma dalle ore 12:00

Niente da fare. Nonostante un’attesa in mare lunga quasi 5 ore, il comitato non è riuscito a dare il via alle prove odierne del mondiale Vaurien a causa del vento troppo debole e instabile e di una pioggia torrenziale abbattutasi su Marina di Grosseto per tutta la giornata.

Si attende un netto miglioramento delle condizioni meteo, e il comitato ha dunque deciso di annullare la giornata di riposo prevista per oggi, mettendo in programma tre regate dalle ore 12:00. Diretta televisiva sul sito www.vaurien.it/world2014.

Non cambia nulla dunque nella classifica del campionato del mondo 2014 alla Compagnia della Vela Grosseto, con Zampacavallo/Melfa nuovi leader overall dopo la squalifica a Botticini di ieri.

«Non mi aspettavo di essere in testa al mondiale – ha dichiarato Francesco Zampacavallo – fino a questa mattina non sapevo della squalifica di Ettore (Botticini, ndr). Il livello è altissimo, e gli equipaggi hanno confermato quanto sapevamo, con gli olandesi forti con tanto vento e gli spagnoli favoriti con poca aria. Sono ancora in attesa degli slovacchi, sono un ottimo equipaggio e verranno fuori. Domani ci si attende poca aria, quindi buone per me. Spero di fare qualcosa meglio rispetto agli scorsi giorni, Ettore mi sembra abbia un passo migliore, per cui devo fare in modo che non mi riprenda.»

Insieme al duo Zampacavallo/Melfa (14 punti), è un podio provvisorio tutto tricolore, con

Faccenda/Bertola staccato di 4 punti in seconda posizione e Botticini/Gennari sul gradino più basso del podio con 20 punti. Olanda e Spagna, con i fratelli Kuipers (28 punti) e Suarez/Alonso (30 punti), inseguono rispettivamente in quarta e quinta posizione.

VAURIEN WORLD CHAMPIONSHIP 2014

Classifica provvisoria dopo 5 prove (Top 10)

1. ITA 36349 – Zampacavallo/Melfa (Master) – 2,2,8,(21),2 – Tot. 14 punti

2. ITA 36384 – Faccenda/Bertola (Master) – 9,3,2,(16),4 – Tot. 18 punti

3. ITA 36355 – Botticini/Gennari – 3,1,1,15,(DSQ) – Tot. 20 punti

4. NED 36382 – Kuipers/Kuipers – (14),8,10,1,9 – Tot. 28 punti

5. ESP 36100 – Suarez/Alonso – 1,10,11,(20),8 – Tot. 30 punti

6. ESP 36279 – Cabello/Lago – (20),5,5,13,7 – Tot. 30 punti

7. ESP 36361 – Campos/Martinez – 10,15,3,(18),5 – 33 punti

8. SVK 36346 – Baran/Baran – 6,4,6,17,(17) – Tot. 33 punti

9. ESP 36311 – Leiros/Perez – 4,16,15,(27),1 – Tot. 36 punti

10. ESP 36360 – Castro/Filgueira – 16,6,9,5,(DSQ) – Tot. 36 punti

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs