Altri Sport Uisp

Uso del defibrillatore, altro corso con la Uisp. Già 250 gli operatori formati

Altro appuntamento importante con la sicurezza per il comitato provinciale Uisp. Sabato 18 marzo, dalle 8,30 alle 13 nella sede di viale Europa, nuovo corso Blsd, per la formazione di personale in grado di usare il defibrillatore semiautomatico. Il comitato di Grosseto, già prima che la legge Balduzzi rendesse obbligatoria la dotazione di Dae in ogni struttura sportiva, ha investito risorse e attività sia nell’acquisto di apparecchiature che nella crescita del numero di operatori in grado di utilizzarle. Ad oggi la Uisp di Grosseto ha in dotazione venti defibrillatori, dei quali dieci acquistati e dieci noleggiati: in tutto ha investito 15mila euro. Ha formato 250 persone con circa venti corsi. “Considerando che siamo partiti nel 2014- spiega Sergio Perugini, presidente del comitato provinciale – direi che i risultati raggiunti dal nostro comitato sono importanti. Basti pensare che in sede, oltre al defibrillatore in dotazione, ne abbiamo due di riserva. E che ogni nostro istruttore, per qualsiasi attività sportiva venga portata avanti dalla Uisp in tutta la provincia, ha sempre un Dae a disposizione”. “Chiaramente di pari passo con l’uso di strumenti adeguati – prosegue Perugini – c’è l’altrettanto importante formazione. I nostri corsi, organizzati in collaborazione con personale specializzato del 118, continuano”. Ci sono ancora posti disponibili per il corso in programma il 18 marzo: per informazioni e iscrizioni segreteria Uisp, 0564417756, grosseto@uisp.it.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *