Terza Categoria

Terza categoria, Scarlino e Orbetello Scalo sul velluto. Crisi Roccastrada

ALDOBRANDESCA ARCIDOSSO-STICCIANO 0-0

ALDOBRANDESCA ARCIDOSSO: Rosati, Bozkurt, Contorni, Bomarsi, Bardelli, Melis, Boscagli, Santi, Sragaglia M., Colombini N., Gennari. A disposizione: Tiberi, Bianchini, Bargagli, Vasconi, Smerigli, Minucci. All. Coppi.

STICCIANO: Calabrò, Cinci, Talluri, Lesti, Brotini, Andreozzi (10′ Bartalucci D.- 30’st Fabbri) Sciorio, Basta, Zyko, Gabellieri, Bianchi A. (20’st Ceccarelli). A disposizione: Bianchi M., Pennacchini, Moroni. All. Bartalucci.

Arbitro: Schiavo di Grosseto.

Note: espulsi Tiberi e Bianchini; dalla panchina Coppi.

 

BRACCAGNI-NUOVA GROSSETO 1-1

BRACCAGNI: Massellucci, Mantellassi, Pieri, Naldi, Fidanza, Bonomo, Modesti, Lo Re, Emiliani, Belardi, Cerboni. A disposizione: Montefalchesi, Cinelli, Scarpelli, Ciacci, Pitel, Casalini, Breggia. All. Guarguaglini.

NUOVA GROSSETO: Bellettini, Grascelli, Bertelli, Danti, Ceri, Aramini, Gramazio, De Luca, Grotti, Hudorovich, Landi. A disposizione: Andreoni, Bianchi, Cavazza, Mantellassi, Pompili, Pavin, Mancuso. All. Coralli.

Arbitro: Giorgerini di Piombino.

Marcatori: 47′ Hudurovich, 20’st Emiliani.

Note: espulsi Gramazio, Modesti, Scarpelli.

 

CASOTTOMARINA-ATLETICO ARCILLE 3-0

CASOTTO PESCATORI MARINA: Polizzi, Hoxa, Garofalo, Catocci, Nechita, Laurenti, Mekoquy, Lanfranchi, Fazzi (Caruso), Giovannini, Meocci. A disposizione: Meneghini, Campo, Rossi. All. Di Manno.

ATLETICO ARCILLE: Civelli, Tei, Caporali, Pallari, Baronti, Gallorini, Pastorelli, Nofri, Taliani, Ferrari, Meucci. A disposizione: Frisoni, Pesucci, Francesconi, Marasà, Guerrieri, Scarpelli. All. Tosini.

Arbitro: Gandolfi di Grosseto.

Marcatori: Caruso, Lanfranchi, Mekoquy.

Note: espulso Civelli

 

CIVITELLA-ROCCASTRADA 2-1

CIVITELLA: Pesciaroli, Carpi, Morganti, Tinti, Violi, Perin, Aronica, Cipriani, Ombronelli, Pepi, Dari. A disposizione: Lenzini, Zlatov, Machetti, Fabbri. All. Caporali.

ROCCASTRADA: Navarra, Giusti, Piomboni, Ferrari, Bracalari, Filippini, Nelli, El Mouden, Conti, Ferrandi D., Marchese. A disposizione: Galdi, Marcucci, Perfetto, Ferrandi T., Porcu. All. Iannuzzi.

Arbitro: Tafuro di Grosseto.

Marcatori: 40′ Filippini, 25’st Cipriani, 32’st Pepi.

 

MASSA VALPIANA-PUNTALA 4-0

MASSA VALPIANA: Ravenni, Biscottini, Pagano, Gigli, Luongo, Talipi, Lenzi, Scamporlino, Nardo, Orlandi, Asani. A disposizione: Poli, Cerquettini, Ciurli, Daiu E., Daiu A., Di Caro, Paradisi. All. Picci.

PUNTA ALA: Rosselli, Morgantini, Evangelisti, Mascagni, Fiacchi, Romagnani, Ramazzotti, Gambineri, Pasquesi, Friani F., Ciottoli. A disposizione: Friani L., Cambri, Maccarucci. All. Cruciani.

Arbitro: Montagnani di Piombino.

Marcatori: Cerquettini, 2 Paradisi, Orlandi.

 

MASSETANA-SCARLINO 1-7

SCARLINO: Ottaviano, Frati, Biagioni, Gualtieri, Ghiggi, Visalli, Milani, Santini, Gennai, Ceccarini, Borrelli. All. Comparini.

Arbitro: Bonfante di Grosseto.

Marcatori: Ceccarini, Ghiggi, 2 Borrelli, Vultaggio, Grassi, Gennai;

 

ORBETELLO SCARLO-CASTIGLIONE 4-1

ORBETELLO SCALO: Fabbri, Cimmino, Benocci, Cecconi, Angelini, Giusti, Petroselli, Bottini, Guainella (1’st Persiano), Di Tonno, Vongher. A.. Ercole disposizione:

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA: Giovannelli M., Rosadoni, Borrelli, Simonelli, Bassi, Terracciano, Viska, Niccolaini, Pietrich, Kribech, Piccioni. A disposizione: Scarsella, Giovannelli L. All. Loffredo.

Arbitro: Generoso di Grosseto.

Marcatori: 9′ st Persiano, 20’st Bottini, 22’st Giusti, 40’st rig. Scarsella, 45’st Petroselli.

 

CAMPAGNATICO-MONTEMERANO 1-2

CAMPAGNATICO: Dori, Fregoli, Caciagli, Espinosa, Cheli, Aguirre, Dragoni, Terribile, Gestri, Peruzzi, Niccolini. A disposizione: Aluigi, Lucchetti, Brizzi, Cinori, Calderini, Gualtieri. All. Cotogni.

MONTEMERANO: Trasarti, Bertinelli, Doganieri, Frausilli, Lombardi, Bruni, Margiacchi, Corridori, Rossi, Morelli, Giacone. A disposizione: Bergamaschi, Bertinelli, Galli, Golinelli, Vittori, Aniello, Ponte. All. Ponte.

Arbitro: Mencagli di Grosseto.

Marcatori: 12′ (rig) e 45’st Margiacchi, 15’st Gualtieri.

 

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Ma stai zitto te una gomitata vera non lai mai presa…oggi non ho visto nessuno uscire dal campo sanguinando xche le gomitate vere so quelle fidati..

    • …le.partite devono essere maschie sennò senza agonismo nn vanno bene ma qlcn esagera e nn sei te quello cmq le gomitate fanno male anche senza sangue dai retta. ..

      • Bocca della verità, è stato chiarito appena finita la partita.. Non piangere in questo sito , le botte a volte possono essere anche fortuite.. Stai tranquillo

        • x mourinho…

          …ok se è stato tutto chiarito va bene…tutto a posto anche x me e stai tranquillo anche te, io nn piango x queste cacate, ho solo detto quello che ho visto e cioè i gomiti che nn andavano bene…se poi a fine partita c’è stato il terzo tempo mi fa piacere…ora cercate di giocare cn la tecnica visto che ce l avete xchè arrivare prima dello scarlino sarà dura visto che è una buonissima squadra…verrò a vedere anche altre vostre partite e il ritorno di questa x vedere se rispettate ciò che avete detto…

  • Per me il pareggio di oggi tra Braccagni e Nuova e’in parte dovuto alle scelte sbagliate del seppur bravissimo mister Coralli.In vantaggio di un gol ed in pieno controllo della partita ha cominciato piano piano a levare tutti gli uomini offensivi mettendo un’ ala da solo a fare la punta….risultato prende subito il gol…Poi prima passa dalla difesa a. 4 a quella a 3 per poi ricambiare 10 minuti dopo.Ripeto uno degli allenatori con più’ esperienza della terza ma oggi confusissimo….

  • GANDOLFI……ma perche’ la domenica non vai al cinema ? Faresti piacere a un mucchio di gente, tanto li fai incazza e basta , di fenomeni come te se ne puo’ tranquillamente fare a meno sei solo inutile !

  • Caro Oscar, a quanto dici te (vedi anche commento articolo precedente) l’ Atletico Arcille ha giocato meglio (ma molto meglio) del Casotto.. allora perché ha perso con rotondo 3 a 0!? Non diamo la colpa sempre agli arbitri dai…

    • Scusa opinionista, mi pare di capire che te alla partita non eri presente, se fossi stato presente avresti appurato che fino a 10 minuti dalla fine l’ Arcille in 9 contro 11 ha continuato a giocare a calcio e con lo svantaggio di un gol a 0 concesso dal ” signor Gandolfi ” con le sue cervellotiche decisioni e con un rigore dubbissimo . Capisco che quache cosa possa sfuggire all’ attenzione dell’ arbitro, ma ieri pomeriggio il fischietto in questione ha commesso 4 – 5 errori sempre verso una direzione. Per quanto riguarda il risultato finale, e’ normale che negli ultimi minuti la squadra in svantaggio si scopra per raggiungere almeno il pareggio. Quindi, non regolarti con il risultato finale, e’ bugiardo. Se vuoi renderti conto di persona, ti consiglio di andare a vedere la squadra di mister Tosini, ti accorgerai che i ragazzi , quest’ anno giocano un buon calcio, con un piccolo ritocco in avanti potrebbebro dire il suo in questo campionato !

  • E’ vero, siamo in Terza Categoria, quindi come i giocatori sbagliano possono tranquillamente sbagliare gli arbitri. Ma dobbiamo tener conto che anche in questa categoria, che comunque vede alcuni giocatori di caratura superiore, i ragazzi si allenano durante la settimana, fanno le corse per uscire dal lavoro per andare ad allenarsi perché alla fine è un impegno e c’è una squadra da rispettare. Quindi, credo che andare la domenica a giocare e trovarsi un arbitro come Gandolfi che non solo sbaglia tutto, ma si rivolge male ai giocatori rifiutando con strafottenza anche di parlare civilmente, non sia rispettoso verso chi ama questo sport e lo fa con passione (altrimenti ce ne staremmo sul divano a guardare la Serie A). Gol di Taliani regolarissimo annullato sullo 0-0, terzo gol viziato da un fallo evidente non fischiato un minuto prima su Ferrari, secondo gol in fuorigioco, falli netti non fischiati, rigore inesistente ed espulsione di Tei altrettanto. Mi è stato detto pure che ad un giocatore ha risposto che non gli conviene parlare minacciandolo. Mi rivolgo ai designatori affinché questo arbitro non venga più fatto arbitrare. E agli arbitri affinché cambino regime nei confronti dell’Arcille.

    • Vabbè 1 altra possibilità la danno anche a quelli che so stati in galera e non la vogliamo dare a lui?
      Purtroppo tutti i tifosi vedono la partita solo dai propri occhi e non è facile per niente fare l arbitro…..esempio lampante la serie A dove gli arbitri sono 5 e sbagliano sempre per cui ogni società crede sempre di essere danneggiata quindi dal mio punto di vista non credo che la cosa riguardi esclusivamente l arcille o almeno spero che non sia cosi’.

  • ma c’eri a vede la partita o parli così tanto per dì qualcosa?

    2 espulsioni di cui una inesistente, un goal buono annullato, falli non fischiati…no non è stata colpa dell’arbitro che ha condizionato la partita….

    ma va per piacere…

  • Maaaah misa che domenica avete visto un altra partita allora..!!! Siete come la Roma!!!

  • Opinionista ma che partita hai visto te ? Gol di taliani , nettamente in fuorigioco , al massimo era dubbio il secondo goal annullato . Espulsioni inesistenti ? Cinelli ha fine partita ha detto ” meno male l ho preso male perché sennò rischiavo di farli male ” quindi vuol dire che l ha preso , sul 10
    Ci sta non ci sta , fatto sta il terzino interviene da dietro da ultimo uomo e non è la miglior cosa da fare , ha preso la palla , ma ti garantisco che ha toccato anche il 10 puoi chiedere pure a lui . L arbitro ha sbagliato per voi come per noi , non è stato bravo so D accordo , ma non venirmi a dire che l atletico arcille ha giocato nettamente meglio del casotto , e che non c era ne espulsioni e tutti i vostri goal erano buoni perché sai da solo di dire una cazzata !

    • 4 partite 4 arbitraggi contrari ma cosa hafatto l,arcille per subire arbitraggi cosi partigiani se non voglliono che vinciamo sempre ce lo dicano e li facciamo vincere cosi come con il casotto partita che doveva finire gia nel primo tempo con un arbitro normale.

    • Zaza, prova a rileggere il mio secondo commento, non ho detto assolutamente che il portiere non ha preso l’ attaccante, l’ ha preso netto, io contesto la prima espulsione, che come te stesso ammetti e’ stata esagerata , il pallone e’ rimasto attaccato al piede del terzino, poi ho contestato il rigore definendolo ” generoso ” e difatti in un altro articolo un giocatore del Casotto ha ammesso che non c’ era.
      Comunque, e’ anche normale che il tifoso la veda un po’ a modo suo, ma ti assicuro che l’ Atletico Arcille e’ quasi sempre maltrattato dall’ arbitro di turno, difficilmente l’ ho visto trattare in modo giusto, probabilmente deve pagare colpe di precedenti gestioni !

  • Carissimo Zaza, se tu avessi letto i commenti precedenti, avresti visto che io non ho detto ciò di tutto quello che hai scritto… Forse ti riferivi ad Oscar!!! Quindi rileggi bene i commenti…E “a fine” si scrive senza l’acca, somaro!

    • Scusa opinionista, ma ancora non ho capito: c’eri o no a questa partita? E complimenti per l’Italiano! Dagli una bella lezione a questi somaroni…

      • no oscar non c’era a vedere la partita sennò avrebbe visto anche il fuorigioco fischiato su un fallo laterale…ahahah

  • Hai ragione opinionista capisco di itaGliano quanto te di calcio , scusa se in un discorso lungo Ho sbagliato un H, può capitare sopratutto se scrivi da un telefono con le correzioni ma almeno non sono somaro o presuntuoso sul livello calcistico ! A presto !

  • Comunque il mio messaggio era per oscar non per opinionista , ho sbagliato !’

  • … tutti questi post non ci sarebbero stati, Grosseto Sport avrebbe avuto probabilmente meno lettori, durante la settimana gli argomenti di discussione sarebbero mancati ecc. menomale che gli arbitri sono esseri umani !!! E poi un suggerimento: molti calciatori che a 16-18 anni capiscono che avranno un futuro scarso anche in terza, vadano a fare l’arbitro. Si aprirà un mondo nuovo, potranno mettere a disposizione del calcio l’esperienza maturata e probabilmente tutto sarebbe migliore. Chiaramente è un invito a frequentare il prossimo corso arbitri (vedo pubblicità a livello nazionale, probabilmente stanno iniziando anche a livello locale). Male che vada si vedrà una partita da un altro punto di vista. Signori giocatori, potete anche provare durante la settimana nelle partitelle di allenamento con le vostre squadre: ricordatevi, ad ogni “protesta sommessa” dei vostri compagni corrisponderà un “grande torto subìto” in una gara vera. Se poi sarete invece bravi da subito, bene ! il calcio avrà perso uno scarso giocatore ma avrà acquisito un grande arbitro !

    • Grosseto Sport avrebbe avuto ugualmente tanti lettori. La polemica arbitrale è un elemento fondamentale del calcio italiano, dove vengono fatte trasmissioni per tutta la settimana e in casi più eclatanti anche interrogazioni parlamentari (vedi Juve-Roma di questa settimana).
      E allora sembra che la colpa sia dei giornali o di altro che fanno nascere le polemiche? Non è esattamente così. Concorde con te nel dire che dobbiamo aiutare questi fischietti giovani a crescere e maturare, anche se talvolta sono indifendibili o quasi non nelle decisioni, ma nel comportamento assunto.
      Questo è un aspetto che viene sempre sottovalutato dalla classe e dirigenza arbitrale, ma che invece rimane elemento fondamentale.
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: