Calciomercato Grosseto Grosseto Calcio Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Remedi possibile rinforzo per il Grifone?

Lorenzo Remedi - foto Tuttomercatoweb.com

Grosseto. Come abbiamo spiegato ieri, l’avvocato Nucifora sta già muovendosi nel suo ruolo di consulente di mercato del presidente Pincione per rinforzare la squadra biancorossa. A tal proposito, ieri pomeriggio il noto dirigente ha presentato al presidente e al direttore del marketing grossetano un calciatore che potrebbe venire a rinforzare la rosa a disposizione di Giacomarro. Dalle prime indiscrezioni raccolte, anticipate già dai colleghi de La Nazione, sembra che il giocatore in questione sia Lorenzo Remedi (nella foto tratta da Tutto Mercato Web), centrocampista duttile, classe ’91, viareggino di nascita e con esperienze in B col Livorno, in Lega Pro con Nocerina e Pontedera ed esordio in D proprio col club granata pisano. Attualmente Remedi, elemento di 185 cm di altezza per 72 kg. di peso, gioca nel Real Forte Querceta, squadra lucchese di Eccellenza regionale, nella quale milita anche il fratello Luca. A dire il vero, però, Remedi la passata stagione è stato mandato in prestito dal Livorno alla Torres, guarda caso l’ultimo club di Nucifora. Insomma, un indizio di non poco conto.

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Guarda kikko, che il Grosseto attuale e’ nato dal nulla poco piu’ di 3 mesi fa come squadra destinata a fare il campionato di Eccellenza regionale. Si deve ringraziare la Societa’ di Mr. Pincione se poi all’ultimo tuffo ci hanno preso per la collottola e ci hanno catapultato cosi’ come eravamo ai piani piu’ alti della serie D.

  • La storia del Grosseto la conosco molto bene anche io e certamente oggi si deve solo ringraziare Mr. Pincione. Ma proprio per questo non credo che si abbia bisogno di un consulente come Nucifora pubblicamente indagato e neanche di un giocatore di Eccellenza! Guardiamo più avanti, puntiamo più in alto e soprattutto a qualcuno che possa fare la differenza.. altrimenti la squadra sta bene così, come dici tu, già ai piani più alti della serie D.

  • Kikko, mi sembra che ti diverti a seminare zizzania, non so se per andare controcorrente o per secondi fini. Diamo un po’ di fiducia a questa società per favore e poi tiriamo le conclusioni alla fine. Meno critiche e più tifo!!!

  • È ancora la solita pastetta non cambia niente arrivano giocatori raccomandati ora da questo ora da quello duocatori che pagano e gocano …cari amici è sempre la solita solfa

  • Mazzolatore ha ragione. Siamo alla vigilia di una partita di grande importanza per la classifica e gli equilibri interni della squadra e della Societa’. Si deve evitare di rischiare di seminare sfiducia e malumori del tutto ingiustificati. Anzi, al contrario, e’ proprio questo il momento di dimostrare il massimo di entusiasmo e fiducia in chi sta cercando di riportare il nome del calcio grossetano a livelli di tutto rispetto.

  • Caro Mazzolatore.. nessuna intenzione di seminare zizzania e nessun secondo fine! Massima fiducia per questa società e sempre GRAZIE, però il passato insegna che certi personaggi portano solo alla deriva! Dalle critiche si cresce, si impara e magari si può evitare di sbagliare.

  • Aspettiamo a dare giudizi, magari nemmeno si prende…..certo, un ragazzo di 24 anni che ha giocato anche se poco in B e finisce in Eccellenza un po’ ti fa pensare…..

  • Allora infatti prima di dare i g iudizzi su un calciatore conosciamolo Moscardelli andò alla sangiovannese dall’eccellenza quindi un sin gioca mica contro il Real Madrid e di nomi basta ci vuole gente che corre e basta i nomi lasciamoli agli altri e prendiamo giovani forti che sono loro che fanno la differenza in questo campionato

  • Se non ricordo male il giocatore in questione è rimasto fermo per diverso tempo in seguito alla squalifica rimediata in occasione del derby Salernitana-Nocerina del campionato di lega pro 2013/2014.
    Credo che attualmente giochi in eccellenza solo a causa del lungo stop

  • Se non ricordo male Lorenzo Remedi era stato squalificato in seguito ai fatti tristemente noto del derby Salernitana-Nocerina,
    Suppongo che sia ripartito dall’eccellenza a causa della lunga assenza dai campi di calcio, quindi se sarà tesserato prima di esprimere giudizi aspettiamo di vederlo in campo















Loading…















%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: