Calcio Prima Categoria

Presentazione e pronostici del girone F: Manciano-Roselle il match clou

Nella foto di Fiorenzo Linicchi l' Ac Roselle

GROSSETO- Penultima giornata di andata nel girone F di Prima Categoria, con l’incontro di cartello tra Manciano e Roselle, due formazioni partite con ambizioni simili ma che stanno vivendo stati di forma diametralmente opposti: i biancorossi, dopo una partenza eccellente, stanno faticando nelle ultime giornate, mentre i termali, dopo il ko nella gara inaugurale della stagione hanno inanellato 11 vittorie e un pareggio, scavando un solco profondissimo con le altre squadre. Ma, nello scontro secco, un team come quello di Renaioli può creare dei grattacapi al Roselle, che comunque rimane la logica favorita. Il Fonteblanda cerca di difendere la propria, ritrovata, piazza d’onore in casa di un Ponte d’Arbia che pare aver trovato la marica giusta, mentre grande interesse è riposto in una classica della categoria come Castiglionese-Alberese, due squadre che stanno viaggiando forse anche oltre le aspettative, ma che domenica scorsa si sono viste sfuggire il risultato positivo in piena zona Cesarini. Il Sorano, invece, carico della vittoria nel derby, si reca a Paganico dove i locali hanno tremendo bisogno di punti e certezze, non potendo però contare sullo squalificato Magnani, mentre il nuovo corso dell’Argentario, affidato a Picchianti, parte dalla delicata trasferta di Casole d’Elsa, una delle avversarie nella corsa alla salvezza. Scontro importante, in chiave playoff, quello tra San Quirico e Valdarbia, mentre il Montalcino, dopo essere stato sorpreso dallo Staggia, non può permettersi passi falsi nella trasferta fiorentina di Barberino. Chiude il quadro Quercegrossa-Staggia, squadre che occupano la parte bassa della classifica, ma che appaiono in netta ripresa.

 

BARBERINO – MONTALCINO 2

CASOLESE – ARGENTARIO X2

CASTIGLIONESE – ALBERESE 1X

MANCIANO – ROSELLE X2

PAGANICO – SORANO X2

PONTE D’ARBIA – FONTEBLANDA X

SAN QUIRICO – VALDARBIA 1X

STAGGIA – QUERCEGROSSA 1X

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • hai detto bene brizi loro sono immortali e l’hanno dimostrato come societa’ mister e giocatori noi solo come societa’ e allenatore

  • Domenica a manciano puoveranno gol come neve!! Manciano compra il pallottoliere per conta quanti li prendi……peccato che ad inizio anno ero per voi ma mi sono ripreso subito!!! Buone feste a tutti

  • a Babbonatale i nostri vecchi in Maremma hanno sempre detto che le pecore si contano ai cancelli,
    il Roselle per carità è una grandissima squadra, ma stai attento che si dice anche che ogni partita fa storia a se, sono sicuro che i nostri tireranno fuori oltre che agli attributi, l’orgoglio che ha sempre contraddistinto i Bianco Rossi.
    Speriamo solo che sia una bella partita in tutti i sensi, che qualcuno non arrivi a Manciano convinto di fare lo spaccone, non mi riferisco ai giocatori che sono tutti di categorie superiori, perché sempre rimanendo in tema di citazioni si diceva pure Buoni si ma non cogl…..
    e.. buona partita a tutti

    • Non credo che serva ammonimento per vedere una PARTITA DI PALLONE,tutti noi maremmani conosciamo la FAIDA calcistica tra Manciano e Pitigliano non per questo si dovrebbe fare la guerra a tutti.
      Ognuno paga il biglietto ed ha diritto di tifare la propria squadra, stando ovviamente nei canoni dell’educazione. cioè senza offendere nessuno (arbitro escluso se sbaglia),questo vale per tutti, padroni di casa ed ospiti.
      Spero in una bella partita, onesta e pulita, senza tuffi, falli inutili o grida disumane per poi scattare subito dopo il fischio del DG.
      Vincere e perdere fa parte del calcio. Dico solo vinca chi gioca meglio.

  • Brizi non ti accorgi che ti prendono tutti in giro? Sei anche un bravo ragazzo, ma giochi nel Manciano. Riprenditi!

  • Non credo che sarà una passeggiata per il Roselle.
    Quest’anno ho visto giocare entrambe le squadre e sinceramente credo che il Manciano possa impensierire molto seriamente la corrazzata leader del torneo. Ritengo che Consonni e soci abbiamo un potenziale altissimo, ma a Manciano non sarà facile fare tanti goals alla vecchia volpe Sabatini.
    In bocca al lupo e vinca il migliore!

  • Non sei d’accordo con Sabatini perchè non hai colto il senso delle sue parole, come del resto Brizi. Voleva farti e fare capire che non servono parole, ma fatti. Quindi, lo stesso Vincenzo sa che si possono mettere in difficoltà il Roselle, magari vincendo. Quelli del Roselle non stanno chiecchierando (come fai tu) ma stanno, con una forza d’impeto, mettendo la quinta.
    Saluti

  • Un grosso in bocca al Lupo all’Alberese che oggi si presenterà rimaneggiatissima a Castiglione! Un saluto e un abbraccio di pronta guarigione ai nostri giocatori simbolo La Rosa e Cucini.
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: