Altri Sport

Pallamano: Solari Grosseto in trasferta, vince e convince

La Solari Grosseto Handball di turno a Pontassieve per la prima giornata di ritorno del Campionato di Serie B maschile Toscana Liguria. I maremmani alla prova La Torre, squadra sornione e difficile da affrontare, alla quale bisogna riservare sempre la dovuta attenzione. Il Grosseto parte in salita con i locali subito in vantaggio. Dopo il 3 a 1, la squadra serra le fila e accenna a dei segnali di ripresa e assesta quindi un paio di reti valide per il pareggio. E’ un batti e ribatti fino al 18° minuto, quando le due squadre sono sul pari, il tabellone recita 8-8. Da questo punto in poi i biancorossi innestano la marcia giusta, prendono la testa della partita e non la lasceranno più per tutto l’incontro Il primo tempo si chiude sul 13 – 10 per Coppi e compagni.

Ad inizio ripresa, parte forte la Solari assestando un break di 4 reti, con diversi contropiedi. La partita non ha più storia e i maremmani gestiscono mantenendo un largo margine e chiudendo i giochi con 12 reti di vantaggio, 33 a 21 il finale. Una netta superiorità che comunque non deve illudere, viste le 7 giornate ancora da giocare.

Molto buona la difesa, migliorata e più solida, anche grazie all’innesto di due vecchie conoscenze quali Meriggi e Giannini, che assieme a Coppi, Bacci, Sbardellati e Quinati murano i sei metri. Poche le distrazioni ma il portiere Esposito si fa trovare pronto e neutralizza, come contro il Montecarlo, diverse soluzioni a rete degli avversari, parando anche un rigore.

A segno tutta la rosa grazie al gioco ben orchestrato dai coach Radi e Fanelli, che consente a ogni giocatore di andare a rete. In vena realizzativa Marco Coppi, top scorer della serata con 12 reti, alcune delle quali frutto di azioni molto belle, interessanti e cercate dallo stesso con caparbietà.

Con questa vittoria la Solari consolida il secondo posto e mantiene il passo della Fiorentina, che vince ancora a La Spezia e difende i tre punti di vantaggio sui maremmani. Prossimo avversario proprio lo Spezia che, in caso di sconfitta, verrebbe distanziato di cinque punti in classifica dai maremmani che potrebbero gestire con più tranquillità il campionato con un occhio al match clou con la Fiorentina, avversario non impossibile da battere se i maremmani sapranno lavorare come ben sanno.

Tabellino: La Torre vs Grosseto Handball  21 – 33 (1tp 10 – 13)

In campo: Baricci, Esposito, Coppi (12), Quinati (5), Meriggi (2), Giannini (1), Ciacci (2), Sbardellati (5), Bacci (2), Nardini (1), Sclano (2), Rizzo (1).

Allenatori: Fanelli Paolo, Radi Daniele.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *