Altri Sport

Motocross, Cherubini vince il titolo toscano con una giornata d’anticipo

Settima prova del campionato toscano Uisp di motocross in archivio per la scuderia Citti Racing. Gianna Sgarbi chiude gara uno con un ottimo terzo posto che sommato al sesto di gara 2 la colloca al quarto posto di giornata consentendogli di rimanere seconda nella generale; Walter Orlandini riapre il campionato con due primi posti, e si prepara all’assalto finale in quel di San Galgano. Francesco Andreoni viene colpito dalla sfortuna dopo due contatti, ma resta al comando della propria categoria, mentre Flavio Turrini conquista altri due primi posti sanciti da un gesto tecnico che in gara 1 a lasciato tutti a bocca aperta, con un incrocio di traiettorie ha passato 4 avversari come fossero birilli facendo capire a tutti che non ce ne era per nessuno. Christian Cherubini non lascia scampo ai suoi avversari e vince assoluta e campionato con una gara di anticipo. “Sapevamo ad inizio anno che Cherubini poteva essere una certezza – dice il presidente della scuderia Francesco Andreoni -, ma vincere 6 gare su 7 non era prevedibile”. Matteo Freddiani ha fatto una gara stranissima con gara uno corsa sull’asciutto che gli ha fruttato un decimo posto assoluto e un secondo posto in gara 2 con le condizioni della pista rese difficilissime da un improvviso acquazzone. “Nel frattempo ci godiamo le tre convocazioni al Trofeo delle Regioni – spiega Andreoni – visto che dopo Cherubini e Andreoni anche Turrini e stato chiamato a questo evento e tifiamo Orlandini che nella stessa occasione si va a misurare con gli altri piloti dell’Italiano hobby”.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *