Altri Sport Nuoto

Lezione di pallanuoto da campioni con Sport Management

Il campione di pallanuoto Leonardo Binchi ha appassionato e incentivato gli studenti del Liceo Fossombroni di Grosseto alla pratica sportiva, raccontando le sue mitiche esperienze nel Settebello. L’appuntamento di ieri mattina all’ISIS Fossombroni di Grosseto, è stato solo il primo di una serie di incontri che, il tre volte olimpionico Leonardo Binchi e responsabile della gestione per la società Sport Management dei Centri Natatori della Piscina “G.B. Finetti”,  terrà con i giovani negli istituti scolastici del territorio di Grosseto.  Binchi, anche ex capitano della Pallanuoto BPM Sport Management e tra i giocatori decisivi per la promozione della squadra della società in A1, ha illustrato le regole base ed i fondamentali del gioco della pallanuoto, anche con presentazioni e materiale video. Leonardo Binchi in un’azione di gioco. Inoltre i ragazzi hanno avuto la possibilità di provare le calottine della pallanuoto e hanno ascoltato con vivo interesse le esperienze di gioco vissute da Binchi, in giro per il mondo con la nazionale italiana.
“È sempre emozionante raccontare ai giovani le mie esperienze e poterli coinvolgere in uno sport molto formativo come la pallanuoto – Ha commentato Leonardo Binchi – Quest’incontro è stato molto positivo, i ragazzi erano già avvezzi alla pratica sportiva perché studiano in un Liceo dello sport, ma le mie visite proseguiranno anche nelle scuole dei più piccoli, con il conseguente invito a provare i nostri Corsi. Sport Management fornirà anche il materiale tecnico necessario”. L’iniziativa ha ricevuto molto entusiasmo tra i giovani studenti, che hanno richiesto informazioni per le iscrizioni ai Corsi di Pallanuoto che si svolgono alla Piscina “G.B. Finetti”, già dalla scorsa settimana. Piscine “GB Finetti”, in Via lago di Varano a Grosseto Sport Management Sport Management SPA è la società leader nazionale nella gestione di Centri sportivi natatori con 39 Centri diffusi in tutta Italia. Nata nel 1987, centro nevralgico della prima fase di espansione è la città di Verona, di cui la Società gestisce a più riprese tutti i principali centri sportivi. Nel 2010 diventa Società per Azioni e allarga il suo raggio di azione a Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Toscana, Liguria, Emilia Romagna, Marche e Abruzzo. Tre le discipline sulle quali è attivamente impegnata a livello agonistico: pallanuoto, con la BPM Pallanuoto Sport Management e il nuoto sincronizzato. Tra le prossime nuove attività previste anche Triathlon e Aquathlon.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *