Calcio Juniores Settore Giovanile

Juniores Provinciali: big match tra Follonica ed Invicta

Foto IPP/Simone Ferraro Udine 06/07/2016 Calcio Udinese Serie A allenamento per la stagione 2016-2017 Nella foto il nuovo pallone per il campionato 2016/2017. Italy Photo Press - World Copyright Photo IPP / Simone Ferraro Udine 06/07/2016 Udinese Calcio Serie A training for the 2016-2017 season In the picture Italy Photo Press - World Copyright

FOLLONICA. Big match sabato pomeriggio alle 15,30 allo stadio comunale Nicoletti di via Sanzio fra l’Usd Follonica e l’Invicta Grosseto nel campionato Juniores provinciale. Azzurri e grossetani guidano il campionato con i padroni di casa al secondo posto e l’Invicta al comando della graduatoria, la sfida del Capannino metterà di fronte le due compagini che hanno messo in mostra numeri e qualità migliore in stagione.

Particolarmente atteso il derby in riva al golfo che nel settore giovanile sta vantando buoni numeri e risultati interessanti; la squadra Juniores è allenata da Paolo Lami e ha conquistato fino ad oggi 45 punti, non perde da 14 giornate e vanta il capocannoniere del girone con Lorenzo Giannoni autore di 23 reti delle 51 segnate dal Follonica. La rosa è composta da ventiquattro giocatori del 1998 e del 1999.

Buoni riscontri stanno arrivando anche dagli Allievi e dai Giovanissimi: i più grandi, allenati da Paolo Mangiaracina, sono ottavi in classifica con 25 punti, il capocannoniere è Mattia Mangiaracina autore di 15 reti, la rosa è composta da venticinque elementi del 2000 e 2001; i più piccoli sono allenati da Massimo Toninelli, sono ottavi in classifica e reduci dalla vittoria 2-0 contro la Virtus Maremma seconda; il capocannoniere è Giulio Zanaboni con 13 reti seguito da Lorenzo Mugnaini con 9, la rosa è composta da venti elementi tutti del 2002.

La scuola calcio è infine composta da 30 giocatori nei pulcini del 2007-2008, 18 piccoli amici del 2009-2010 e 17 bambini nell’avviamento allo sport del 2011-2012. Risultati importanti che stanno arrivando anche grazie al lavoro dei sei consulenti esterni che da qualche mese hanno in pratica rilevato la gestione della società e che stanno cercando di gestire al meglio una situazione molto complessa riuscendo ad ottenere buoni risultati.

mm

Maurizio Ceccarelli

Esperto di Hockey, responsabile della categoria

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *