Calcio Terza Categoria

Il punto sul campionato di Terza: lo Scarlino fa corsa solitaria. Dietro regge il Montemerano

GROSSETO. Lo Scarlino si regala un Natale coi fiocchi. La truppa di Comparini, sbancando il campo dell’Orbetello Scalo, dà un sonoro segnale a tutto il campionato. Il poker rifilato alla formazione di Ercole è un trampolino di lancio su cui Borrelli e soci si sono lanciati verso la conquista del campionato. Il divario tra la capolista e le altre formazioni è oramai evidente, col team di Comparini che ha nelle mani il proprio destino. Cede invece ancora la Nuova Grosseto che, dopo aver perso giocatori (Severi, Del Sorbo, De Luca) perde colpi e lascia strada al Montemerano che ad oggi è l’unica vera inseguitrice della capolista. Le distanze infatti parlano chiaro, ed gli 11 punti che lo Scarlino ha sulla terza piazza, proprio i lagunari, fanno capire che la fuga è partita da tempo ed ora si potrà giocare solo per i playoff. Dietro infatti bruschi rallentamenti per Castiglione e Braccagni, mentre il Massa Valpiana domina col Casottomarina. Piccoli segnali di risveglio invece arrivano da Roccastrada ed Arcidosso, così come da Punta Ala.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs