Calcio CAMP. NAZ. DILETTANTI Gavorrano Calcio

Gavorrano-Pontedera: 1-2 il finale per gli ospiti

GAVORRANO: Abibi 6, Aiazzi 5,5 (25° Pardini), Silvestri 5,5 (25° st Colorno), Giordano 5,5 (1°st. Esamulikhriz), Fasano 5 (25°st. Periccioli), Capone 5,5 (25° st.Zaccaria), Ferreira 6 (25° st. Arcamone), Mattia 6 (25° st.Gentili), Zizzari 5,5 (25° st. Acozzafava), Guitto 6,5 (25° st. Cretella) , Lombardi 6 (25° st. Tosoni) All. Cacitti

PONTEDERA: Ricci sv. (1° Cardelli), Luperini 6 (15° Paparuso), Galli 6,5 (33° Madrigali Dan.), Madrigali 6,5 (5° st, Giordani), Della Latta 6, Redolfi 6 , Bartiolomei 6,5, Caponi 6 (25° st. Giordani) , Di Santo 6,5, Settembrini 6,5 (33°st. Santoro), Cesaretti 6,5 (33° st. Giordani)All. Indiani

MARCATORI: 18° Cesaretti, 30° Di Santo, 45° Lombardi

GAVORRANO. A minuti la diretta live dell’amichevole Gavorrano-Pontedera.

Squadre in campo per la prima amichevole interna del Gavorrano contro il Pontedera di mister Indiani.

PRIMO TEMPO

1° Match iniziato

4° Prime fase del match di studio con gli ospiti aggressivi.

10° Punizione dal limite conquistata dal Gavorrano.

11° Bel calcio punizione di Guitto sul secondo palo, ma il tiro finisce di poco a lato.

15° Errore difensivo del Gavorrano in fase di uscita, va al tiro il Pontedera, si fa trovare pronto il numero uno dei padroni di casa.

18° Gol del Pontedera con il numero 11 Cesaretti che di testa batte l’incolpevole Abibi

22° Azione personale di Lombardi, ma la sua conclusione termina di poco a lato.

25° Punizione di seconda dai 25 metri a favore dei padroni di casa.

30° Gol del Pontedera con Di Santo. Il suo tiro è deviato da un difensore del Gavorrano che inganna l’incolpevole Abibi.

32° Brutto fallo di Capone a centrocampo su Di Santo che rimane a terra.

35° Ammonito Giordano per una trattenuta in un match che sta diventando spigoloso.

41° Punizione dal limite per il Pontedera.

42° Abibi si supera deviando in angolo la punizione calciate da Bartolomei.

44° Occasionissima per Cesaretti che però si fa ipnotizzare da Abibi.

45° Gol dal Gavorrano con una bella conclusione di esterno destro che beffa all’angolino basso Ricci.

47° Finisce il primo tempo sul risultato di 1 a 2.

SECONDO TEMPO

1° Iniziato il secondo tempo

5° Conclusione di Di Santo respinge Abibi.

12° Punizione del Gavorrano defilata dal limite dell’area.

13° Buona conclusione di Lombardi che sfiora l’incrocio dei pali.

17° Bella conclusione di Zizzari dal limite dell’area. Para sicuro Cardelli.

35° Partita che si trascina stancamente verso il finale.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Fa schifo uguale come tanti altri portati in un campionato di serie D con giocatori giovani in provincia molto più forti scartati dal gran direttore Vetrini reduce da 2 retrocessioni consecutive. Grande vai lontano con questi giocatori

    • Farai schifo ma te. Se ci sono problemi con vetrini rifattela con lui. E rispetta i ragazzi che fanno dei sacrifici sia economici sia fisici. Ma guarda tè.

  • La gelosia fa brutti scherzi….il gran direttore Vetrini ha tenuto (insieme alla società che magari avesse preso il Grifone che così piangeremmo di meno viste le condizioni in cui siamo ridotti….) un paese di tremila abitanti quattro anni su quattro nei prof (le retrocessioni caro realtà vanno analizzate e bene: la perdente dello spareggio con il Rimini era già ripescata di diritto)… secondo te chi ha vinto fra le due, liberandosi di tutti i contratti??? la seconda direi di lasciar perdere viste le nove retrocessioni…. se poi sei o un ragazzino frustato o il babbo di uno scarso che non hanno portato in prima squadra, c’è sempre il Civitella, il Cinigiano….sai quante squadra gli trovi? CRETELLA E’IL PIU’ FORTE GIOCATORE DELLA PROVINICA DI GROSSETO e purtroppo a Grosseto, come sempre, ce lo siamo lasciati scappare….. Molto più forti di Cretella in provincia???? Ma guarda questo…

    • Bravo marco. E per i giovani…. forza ragazzi. Auguroni x un grande campionato.

  • caro realtà ieri ero a vedere la partita del Gavorrano e ti assicuro che quando sono entrati tutti i giovani, alcuni anche qualche anno sotto età hanno fatto veramente bene. Cretella ha giocato tutto il secondo tempo e quando è entrato ha fatto la differenza contro una grande squadra di lega pro.
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: