Calcio Gavorrano Calcio Primo piano

Gavorrano-Arzachena, Favarin: “È ora di fare punti”, sardi con molte defezioni

Nella foto una fase di Gavorrano - Viterbese

Gavorrano. C’è molta curiosità per vedere all’opera il Gavorrano dopo il cambio tecnico che ha portato sulla panchina dei minerari, Favarin. Oggi alle 14,30 al “Caro Zecchini” arriva un Arzachena che rappresenta la rivelazione del girone “A” di Serie C. I sardi arrivano in Maremma con qualche infortunio ed acciacco di troppo. In dubbio ci sono Sanna e l’ex Fc Grosseto, Lisai, ma anche il capitano Bonacquisti, mentre Aiana è stato fermato dal giudice sportivo. Formazione tutta da scoprire in casa mineraria e ci sarà da vedere se il nuovo allenatore, almeno per la prima sfida cambierà qualcosa o visto il poco tempo avuto non apporterà grossi cambiamenti.
Un Favarin comunque carico che commenta così il suo esordio:

<<Sono arrivato bello carico e convinto di fare bene. Dobbiamo cercare di invertire la rotta anche se non sarà semplice. Certo posso dire che l’impegno da parte mia e dei giocatori è massima come ho visto oggi durante l’allenamento pomeridiano: ed è anche l’ora di fare punti perchè sono stati persi per strada troppi punti fino ad oggi anche se il campionato è solo all’inizio. Già da domani, in una gara dura contro una quadra che in questo momento sta meglio di molte altre, dovremo fare di tutto per vincerla stando attenti e curando al massimo gli episodi che, viste le ultime gare, questa squadra sta pagando troppo cari>>.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *