Calcio Eccellenza

Eccellenza: l’Albinia sconfitta 2 a 1 dal Gambassi

GAMBASSI TERME. Esce sconfitta per 2-1 l’Albinia nella sfida esterna contro il Gambassi rivale diretto nella lotta per non retrocedere. La squadra di mister Cameli, dopo qualche minuto di studio, passa in vantaggio con Mecarozzi che finalizza al meglio una bella combinazione creata con Sgherri. Il vantaggio maremmano dura poco: al 27° Riccobono imbecca Kamberi che, con un rasoterra, supera l’estremo difensore albiniese Bigoni. Con le squadre di nuovo in parità il match cambia volto ed i fiorentini riescono ad emergere rispetto ad un’Albinia che non crea molte occasioni pericolose. La formazione locale si dimostra più cinica ed al 56° da un’azione nata su calcio d’angolosigla il raddoppio con Mitra che si conferma bomber di valore ponendo la sfera sul fondo della porta maremmana. Nell’ultima mezz’ora il risultato resta invariato ed alla squadra di Cameli non resta che tornare a casa mestamente con le pive nel sacco meditando sul ko subito in terra fiorentina.

Gambassi-Albinia 2-1

Gambassi: Gasparri, Volpini, Bandini, M. Corsi, Cenni, Fulignati, A. Corsi, Kamberi, Cresti, Mitra, G. Riccobono. A disp. Casini, Ciappi, Valenti, A. Riccobono, Signorini, Dardha, Tani. All. Ramerini

Albinia: Bigoni, Amorfini, Bianchi, Sgherri, Conti, Rosati, Masini, Zaccariello (65° Anichini), Nieto, Mecarozzi, Coli. A disp. Chiatto, Presicci, Marchi, Dell’Anno, Russo All. Cameli

Arbitro: Bertini di Lucca

Assistenti: Mangoni e Marchetti di Pistoia

Marcatori: 20° Mecarozzi, 27° Kamberi, 56° Mitra