Calcio Seconda Categoria Senza categoria

Coppa Toscana Seconda Categoria: il Santa Fiora sfida il Tressa

Nela foto Coralli in azione

Santa Fiora. Scende domani pomeriggio in camp il Santa Fiora di mister Coralli per gli ottavi di finale di Coppa Toscana di Seconda Catagoria.
Gli amiatini, che stanno attraversando un grande momento di forma, con sette vittorie consecutive in campionato conquistate, se la dovranno vedere con una formazione tosta quale è il Tressa.
Un occasione importante però per Zammarchi e compagni per proseguire anche nel cammino della Coppa.
Questo il programma completo:

Tirrenia-S.Giuliano
Antignano-Palazzi Monteverdi
S.Fiora-Tressa
S.Firmina-Rassina
Fiesole-Novoli ore 20.45
C.S.Firenze-Amelindo Mori ore 20.30
Luccasette-Tau Altopascio
Spedalino-Mezzana ore 21 

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • L’Intercomunale Santa Fiora ha passato il turno battendo il Tressa per uno a zero, con una rete di Briaschi nel primo tempo.

      • Io ho visto solo il primo tempo e qualche minuto del secondo: viste le condizioni glaciali, il vento impetuoso ed il terreno completamente ghiacciato, si è assistito ad una partita disputata in condizioni veramente al limite, tanto che la prima preoccupazione di tutti i 23 in campo era più che altro quella di rimanere in piedi.
        L’hanno spuntata i rossoverdi grazie ad un brillante inserimento di Briaschi in area che ha fatto secco Bormida con un pregevole tocco di esterno, mentre il Tressa si è fatto vivo con un paio di conclusioni da lontano e si è letteralmente divorato la palla del pareggio nei primi minuti del secondo tempo col proprio centravanti Pinna che ha spedito alle stelle un pallone a due metri dalla porta con Rosati ormai fuori causa.
        Mi hanno raccontato che i senesi non sono poi più riusciti a creare altre occasioni da lì alla fine , come del resto il Santa Fiora che ha badato, più che altro, a difendersi con ordine.
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: