Calcio Coppa Passalacqua Settore Giovanile

Coppa Bruno Passalacqua, le pagelle di Roselle – Arcille 3-1: capitan Martinacci è l’MVP

Roselle:

Nunziatini SV: inoperoso. Raccoglie solo il pallone insaccato da un suo compagno.
Germinario 6: molto attento in fase di difensiva, si spinge poco in avanti lasciando il compiti di offendere ai compagni.
Cicerchia 6: anche lui compie una fase difensiva ottima lasciando le briciole agli avversari. Si propone in avanti con continuità ma non sempre è preciso nella rifinitura.
Tuoni 6,5: metronomo del centrocampo. Ogni pallone passa dai suoi piedi ed è lui che avvia le azioni dei termali. In fase di interdizione si rende utile recuperando tanti palloni sporchi. Promosso.
Picchianti 6: non ha molto lavoro da svolgere in quanto gli attaccanti avversari creano veramente poco.
Majuri 6: idem con patatine. Alla prima con la nuova maglia non rischia nulla concedendosi qualche uscita a testa alta con il pallone. (dal 30’st Lanzini: SV)
Facondini 6,5: motorino del centrocampo biancoazzurro. Recupera un’infinità di palloni cercando sempre la giocata semplice e pulita. Ottima prestazione.
Martinacci 7,5: il capitano si aggiudica la fascia di migliore in campo: propizia il gol dell’1-0, serve l’assist a Bucci sul 2-0 e infine trova la gloria personale con un bel tiro al volo dal limite dell’area; nel mezzo tantissima corsa per i compagni e tantissimo lavoro sporco. Determinante. (dal 37’st Pastorelli: SV)
Bucci 7: in attacco fa letteralmente il diavolo a quattro. Si batte su ogni pallone e spesso non lucido sotto porta (un paio di occasioni potenziali mancate). Trova il gol su invito del compagno Martinacci e per un attaccante segnare è sempre fondamentale.
Bicocchi 5,5: insomma, qualche buona giocata in disimpegno ma sembra possa fare molto di più di così. Da rivedere. (dal 17’st Laiolo 6: qualche buono spunto sulla corsia destra. Rietrava da un infortunio e l’importante era ritrovare il ritmo partita)
Tichem 7: insieme a Bucci formano un attacco da favola. Con la palla tra i piedi i difensori devono solo farsi il segno della croce e sperare. Tanti spunti e un gol da vero opportunista. Indiavolato. (dal 25’st Cappuccini 6: buon impatto sulla gara. Corre su e giù sulla fascia sinistra andando anche vicino al gol)
Allenatore Consonni 6,5: la sua squadra prova in tutte le circostanze a giocare la palla e per lunghi tratti si sono visti sprazzi di gran calcio. La strada è quella giusta ma per arrivare in fondo bisognerà continuare così e non adagiarsi sugli allori.

Arcille:

Loading…

Leye 5,5: qualche uscita non perfetta, una bella parata su Tichem nel secondo tempo ma sul gol di Martinacci parte leggermente in ritardo.
Tornabene 5: viene annichilito da Tichem non facendogli vedere mai la palla. (dal 21’st Cuomo 6: non demerita nel finale.)
Formicola 5,5: anche lui ha il suo bel da fare con Bucci e Martinacci ma per alcuni tratti se la cava. Nella ripresa cala fisicamente come tutta la squadra. (dal 31’st Urru: SV)
Dima 5: non riesce ad arginare le discese del Roselle in zona centrale. Sempre messo in mezzo da Tuoni e co. Male.
Fazzi 5: in zona centrale il Roselle ha qualità e lo dimostra mettendo in difficoltà i due centrali difensivi che non trovano le contromisure a Tichem e Bucci. (dal 25’st Costagliola: SV)
Artuso 5,5: meno peggio del compagno di squadra perché compie qualche intervento difensivo rilevante. Per il resto però, anche lui non riesce ad arginare i biancazzurri.
Petermayer: SV, solo un in bocca al lupo per la guarigione. (dal 40’pt Nerucci 5: impalpabile la sua prova. Dal primo minuto che entra all’ultimo non combina nulla.)
Guido 5,5: qualche calcio piazzato interessante Come l’angolo che porta al gol della bandiera, per il resto anche lui combina poco.
Marra 6: pimpante fin da subito, non si vede in zona gol perchè non supportato dalla squadra ma qualche buona iniziativa la mette in mostra. 6 di fiducia.
Riitano 5,5: ex di turno, prova a caricarsi la squadra sulle spalle finendo però spesso ingabbiato nella morsa di Picchianti e Majuri. Sarà una carta importante per le prossime due giornate.
Bambagioni 5: impalpabile la sua gara. (dal 36’st Petcoglo: SV)
Allenatore De Blasi 5,5: la sua squadra partiva sfavorita ma nel primo tempo ha retto bene il campo andando sotto solo nel finale. Nella ripresa la sua squadra è calata come ci si aspettava per le tante energie spese nella prima frazione, ma le gara da vincere sono altre.

mm

Roberto Balestracci

Per GrossetoSport segue la categoria Juniores Provinciali

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs