Altri Sport Atletica e podismo

Atletica: tre allenatori grossetani al 4° livello europeo. Angius, Giannini e Pannozzo raggiungono il più alto grado di formazione

Grande riconoscimento per i tre grossetani Francesco Angius, Andrea Giannini e Claudio Pannozzo, che hanno ricevuto la qualifica di tecnici di 4° livello europeo di atletica leggera. Si tratta del più alto grado di formazione previsto dal sistema dei tecnici sportivi del Coni. Il corso è iniziato un anno fa, articolato su 5 moduli e 4 tra seminari e convegni, per la prima volta è stato organizzato dalla Scuola dello Sport per i soli tecnici di atletica, sulla base di un accordo con la Fidal. I tre allenatori sono ben conosciuti non solo in ambito locale, ma anche nazionale per la loro vita spesa nel mondo dello sport e dell’atletica in particolare. Francesco Angius è un tecnico dei lanci con incarichi federali da oltre un ventennio e con oltre 100 pubblicazioni, mentre Claudio Pannozzo è il responsabile regionale del mezzofondo, il direttore sportivo dell’Atletica Grosseto Banca Tema, ha portato il maratoneta Stefano La Rosa alle Olimpiadi di Rio ed è autore di molti articoli, infine Andrea Giannini è stato un atleta di alto livello nel salto con l’asta (ha vinto due titoli italiani assoluti, ha partecipato a due edizioni dei Mondiali, conquistando anche la medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo) e ora fa parte della struttura tecnica nazionale dei salti. Tutti e tre hanno ricevuto l’attestato dalle mani del presidente federale Alfio Giomi. Gli argomenti trattati nel corso hanno riguardato la fisiologia, la biomeccanica, la medicina dello sport, la nutrizione, la psicologia dello sport, il coaching, il management, la teoria e metodologia dell’allenamento. Alcune tematiche sono state oggetto di dimostrazione pratica sul campo, come ad esempio i metodi più attuali di valutazione cinematica e dinamica. Al termine ogni candidato ha presentato i Project Work su temi di particolare rilevanza: Analisi cinematica nell’appoggio del lancio del martello (Francesco Angius), Modello organizzativo per il salto con l’asta (Andrea Giannini), Analisi della specializzazione del maratoneta (Claudio Pannozzo). Una bella gratificazione per il movimento atletico maremmano e per la società grossetana dove si sono formati i tre tecnici. A loro vanno le congratulazioni di Adriano Buccelli, presidente dell’Atletica Grosseto Banca Tema.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs