Atletica Ultimissime Altri Sport

Atletica: weekend allo Zecchini i Campionati di società Allievi

La conferenza stampa di presentazione dei Campionati Italiani Allievi di Società a Grosseto

GROSSETO. Sarà ancora una volta lo stadio comunale di Grosseto il palcoscenico scelto dagli organi federali nazionali per un nuovo Campionato italiano di atletica leggera.

Sabato 4 e domenica 5 ottobre lo Zecchini ospiterà, infatti, la massima competizione per società, riservata alla categoria allievi, finale B gruppo Tirreno.

Per questo evento sportivo sono attese dodici squadre maschili e dodici femminili under 18, che si sono qualificate al termine della fase regionale. In programma venti gare per gli uomini e venti per le donne. Per un totale di oltre 600 atleti under 18, con al seguito accompagnatori, dirigenti e tecnici. “Eventi di questo livello sottolineano ancora una volta il valore dell’impiantistica comunale cittadina – dice il vice sindaco e assessore allo Sport, Paolo Borghi – e il grande potenziale, in termini di immagine, che si lega a iniziative di questa natura. Che Grosseto sia una città vocata per lo sport è ormai assodato. Ma le numerose manifestazioni che le federazioni nazionali chiedono di organizzare in città sono sempre motivo di orgoglio e uno sprone continuo a proseguire sulla strada della promozione dell’attività fisica. A prescindere dai grandi eventi, che comunque, ci gratificano e ci offrono spunti validi per migliorarci e per puntare a traguardi sempre più ambiziosi”. Le gare si svolgeranno dalle 15.00 alle 19.00 di sabato 4 e poi dalle 9.00 alle 13.00 di domenica 5 ottobre. “In questo weekend Grosseto sarà doppiamente protagonista – dichiara Adriano Buccelli, presidente dell’Atletica Grosseto Banca della Maremma – sia a livello organizzativo, con una manifestazione nazionale allestita dalla nostra società, che agonistico, visto che entrambe le squadre biancorosse saranno impegnate. Prosegue quindi la grande tradizione dell’atletica in città, come dimostrano anche i risultati ottenuti in questa stagione dai giovani che stavolta avranno l’opportunità di gareggiare in casa”.

L’Atletica Grosseto Banca della Maremma sarà presente al completo, con entrambe le formazioni. Tra le squadre partecipanti quella biancorossa maschile ha il terzo punteggio dopo la fase regionale, mentre il team femminile si è classificato in sesta posizione, ma nel weekend si ripartirà da zero. In quattro gare, gli allievi maremmani hanno il miglior accredito: nel salto in alto Dan Panov, che quest’anno ha vinto l’argento nei campionati italiani di categoria all’aperto e il bronzo indoor; sui 400 ostacoli Niccolò Fonti e nei 2000 siepi Giada Scantamburlo, entrambi quarti nella rassegna tricolore di Rieti; sui 5000 di marcia Giulia Panconi. Nel disco è atteso un altro grossetano vicecampione italiano, Giacomo Marinai che quest’anno si è messo al collo il secondo argento tricolore della sua giovane carriera dopo quello da cadetto del 2013. – Tante sfide interessanti nelle due giornate in cui l’atletica si trasforma da sport individuale a disciplina di squadra, e non mancheranno atleti che si sono già messi in evidenza anche a livello internazionale come la velocista Alessia Niotta (Atl. Sestese Femminile), bronzo nel 2013 alla Gymnasiade di Brasilia sui 200 metri, e la mezzofondista Silvia Salera (Lazio Atl. Leggera), azzurra nella scorsa stagione ai Mondiali under 18 di Donetsk (Ucraina) sui 1500 metri. – Una delle prime gare in programma, nel pomeriggio di sabato, sarà quella dei 110 ostacoli con il bronzo tricolore Francesco Rettori (Toscana Atletica). Nell’alto femminile scenderà in pedana Erica Marchetti (Cus Pisa Atl. Cascina), che in meno di un anno ha vinto tutti i campionati italiani individuali a cui ha partecipato: cadette, allieve indoor e allieve all’aperto. Sui 400 metri ci sarà Leonardo Mariottini (Atl. Virtus Cr Lucca), terzo nella rassegna tricolore al coperto, invece sui 1500 donne la vicecampionessa italiana under 18 di corsa campestre Elena Lacatusu (Acsi Italia Atletica) opposta a Silvia Salera, nel giavellotto il bronzo tricolore Giacomo Miliani (Centro Atl. Piombino). Domenica nel disco femminile si affronteranno le prime due classificate ai campionati italiani individuali: Giuliana Cristarella Orestano (Atl. Marano) e Matilda Chelli (Atl. Libertas Runners Livorno). Sui 200 metri al via Umberto Mezzaluna (Centro Atl. Piombino), campione tricolore cadetti dei 300 nel 2012, e poi la vicecampionessa nazionale Alessia Niotta al femminile. L’ultima gara scatterà alle 12.30 con la staffetta 4×400 allieve, a seguire le premiazioni finali.

PROGRAMMA ORARIO E ATLETI GROSSETANI ISCRITTI

Sabato 4 ottobre
15.00: asta M (Federico Trusendi)
15.00: martello F
15.15: triplo F (Benedetta Manzo)
15.30: 100hs F (Aurora Manzo)
15.45: 110hs M (Dan Panov)
16.00: 100 F (Esther Cretella)
16.10: 100 M (Giose Fusco)
16.25: 400 F (Chiara Germelli)
16.30: alto F (Sofia Baldi)
16.30: disco M (Giacomo Marinai)
16.35: 400 M (Niccolò Fonti)
16.45: triplo M (Gabriele Gaita)
16.45: peso F (Cecilia Vinciarelli)
16.50: 1500 F (Marica Romano)
17.00: 1500 M (Salvatore Sbordone)
17.10: 2000 siepi M (Alessandro Pietrini)
17.25: 2000 siepi F (Giada Scantamburlo)
17.40: 4×100 F (Esther Cretella, Cecilia Vinciarelli, Aurora Manzo, Sofia Baldi)
17.45: giavellotto M (Federico Trusendi)
17.50: 4×100 M (Gabriele Gaita, Dan Panov, Gregorio Gabbrielli, Giacomo Marinai)
18.00: marcia 5000 M
18.00: marcia 5000 F (Giulia Panconi)
 
Domenica 5 ottobre
9.00: martello M (Matteo Macchione)
9.00: asta F (Sofia Baldi)
9.15: lungo M (Gabriele Gaita)
10.00: alto M (Dan Panov)
10.20: 400hs F (Chiara Germelli)
10.25: disco F
10.35: 400hs M (Niccolò Fonti)
10.45: lungo F (Debora Volpi)
10.50: 800 M (Alessandro Pietrini)
11.00: 800 F (Giada Scantamburlo)
11.10: 200 M (Giose Fusco)
11.20: 200 F (Esther Cretella)
11.30: peso M (Giacomo Marinai)
11.35: 3000 M (Salvatore Sbordone)
11.40: giavellotto F (Cecilia Vinciarelli)
11.50: 3000 F (Marica Romano)
12.15: 4×400 M (Alessandro Pietrini, Niccolò Fonti, Gregorio Gabbrielli, Giose Fusco)
12.30: 4×400 F (Chiara Germelli, Giada Scantamburlo, Aurora Manzo, Benedetta Manzo)
 

TUTTI I CLUB PARTECIPANTI

Uomini: Cus Palermo, Toscana Atletica, Atl. Grosseto Banca della Maremma, Ss Lazio Atl. Leggera, Rcf Roma Sud, Virtus Cr Lucca, Centro Atl. Piombino, Arca Atl. Aversa Agro Aversano, Intesatletica Latina, Acsi Campidoglio Palatino, Atl. Roma Acquacetosa, Atl. Oristano.

Donne: Acsi Italia Atletica Roma, Atl. Sestese Femminile, Ss Lazio Atl. Leggera, Atl. Libertas Runners Livorno, Cus Pisa Atl. Cascina, Atl. Grosseto Banca della Maremma, Toscana Atl. Empoli Nissan, Atl. Marano di Napoli, Atl. Roma Acquacetosa, Atl. Gs Miotti Arcisate, Catania 2000, Pol. Triveneto Trieste.

ISCRITTI E RISULTATI: www.fidal.it/risultati/2014/COD4445/Index.htm

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs