Calcio a 5

Atlente nel gruppo D. Tonelli: “Girone di ferro”. Il via il 4 ottobre

Contenti a metà. L’Atlante, alla luce, dell’inserimento nel girone D di serie B di calcio a 5, gongola da una parte ma storce la bocca dall’altra. Se da un lato è stato evitato il classico girone con le squadre toscane e del nord Italia, dove quest’anno ci sarebbero però state diverse trasferte in Sardegna, l’inserimento nel gruppo del centro Italia sarà un esame durissimo. “Siamo stati inseriti in un girone di ferro – spiega il presidente dell’Atlante Iacopo Tonelli -. Siamo contenti da una parte per aver evitato le trasferte in Sardegna, ma con il nuovo girone andremo ad affrontare formazioni molto forti”. Trasferte nel Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo per i biancorossi che si stanno preparando ad una novità per quanto riguarda il campionato. “Non abbiamo chiesto noi di essere inseriti nel girone D – continua Tonelli -, adesso vediamo cosa verrà fuori. Si tratta comunque di un’avventura stimolante. Spiace perché non ci saranno più i derby con le squadre della Toscana, ma evitare la Sardegna, che presenta società molto forti, è comunque un fattore positivo. Alla fine dal punto di vista logistico è cambiato poco, solo che nel nuovo girone ci saranno avversari veramente forti”. Dopo la rivoluzione dello staff e la nuova casa dell’Atlante in via Austria, adesso non resta che concentrarsi sul campionato che aprirà i battenti il 4 ottobre. “Il mercato è chiuso, salvo colpi veramente particolari, la rosa è completata”.

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

1 Comment

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: