Altri Sport

Pallamano: amara sconfitta per l’under 12 dell’Olimpic Massa

Una fase della partita

Massa Marittima. Amarezza per la sconfitta (ancora di una rete come all’andata), ma una bella partita quella giocata dai giovani Under 12 dell’Olimpic, nello scontro diretto per la conquista del primo posto in classifica.

Forse un po’ contratti per la tensione di un appuntamento così importante e in un clima infuocato per il tifo incessante, i massetani fanno i conti con un Prato concreto e metodico negli schemi.

Inizio in salita per l’Olimpic che subisce uno 0 a 4 iniziale e stenta ad entrare in partita, l’allenatore Matteo Pesci chiama time out e la partita ritorna in carreggiata, grazie alle innumerevoli ed efficaci parate di Bini, al dodicesimo 6 pari; i metalliferi passano anche in vantaggio ma allo scadere della frazione i lanieri sono avanti per 13 a 14.

Al terzo della ripresa l’episodio che mina il morale Olimpic, rosso diretto per Tasselli al suo primo fallo, decisione che impegna i direttori di gara in una lunga consultazione prima della decisione, ma così è.

I massetani però non sbandano e trascinati in attacco dai meritevoli Spadini, Salioski, e Qosja, tornano in vantaggio al tredicesimo sul 21 a 20.

L’ingresso in campo di Ceccherini, ridà nuovo vigore all’Olimpic ed a meno di un minuto dalla conclusione il tabellone segna 24 pari.

Ultimi secondi al cardiopalma quando il Prato perde palla in attacco, ma i massetani, frettolosi nella conclusione, non vanno in rete e nel capovolgimento di fronte a 40 secondi dalla fine i lanieri realizzano e vincono.

Poco o niente da recriminare ai metalliferi, autori comunque di un ottima gara decisa solo dagli episodi.

Ultimo atto del campionato domenica prossima in casa della Fiorentina.

L’Olimpic in campo:

Tupaylo R., Piccinelli D., Tassoni S. (1), Salioski A. (4), Qosja S. (5), Ceccherini M. (1), Bini D., Veliu F., Spadini D. (12), Tasselli D. (1), Chesi G., Veliu R.

All. Pesci M.

 

Loading...








Loading...

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.