Altri Sport Atletica e podismo

Atletica: allievi grossetani in testa nel campionato italiano di marcia

 

L’Atletica Grosseto Banca Tema è al comando nei campionati italiani under 18 di marcia, sia al maschile che al femminile, dopo due prove sulle quattro in programma per la rassegna tricolore. Questo il verdetto della tappa svolta sulle strade di Cassino, in provincia di Frosinone, dove le allieve biancorosse hanno preso il largo in classifica. Adesso guidano con 156 punti e un largo vantaggio sul team romano delle Fiamme Gialle Simoni, secondo a quota 83, e sulle altoatesine dello Sportclub Merano, terze con 77 punti. Le giovani grossetane si confermano un gruppo compatto, per raccogliere i frutti degli allenamenti portati avanti con grande volontà e motivazione sotto la guida del coach Fabrizio Pezzuto. Nei 10 chilometri, bella prestazione di Matilde Capitani che a livello individuale chiude settima in 54’39” con una prova molto regolare, migliorandosi di oltre un minuto e sfiorando di 14 secondi il record societario di Giulia Panconi. La non ancora 17enne maremmana dimostra di essere in notevole crescita, anche nella gestione della gara. Alle sue spalle, tre atlete classe 2001 e quindi al primo anno di categoria: in evidenza Ginevra Perini che finisce nona in 55’14”, con un netto progresso dal punto di vista tecnico, poi quattordicesima Chiara Piccini in 58’25” e diciassettesima la rientrante Alessia Frezza in 1h00’15”, tornata dopo un infortunio. Per chi vorrà conquistare lo scudetto, sarà questa la squadra da battere nei prossimi due appuntamenti del 23 aprile a Orvieto (Terni) e del 15 ottobre a Grottammare (Ascoli Piceno).

Gli allievi dell’Atletica Grosseto Banca Tema riescono a guadagnare la testa della classifica, con il sorpasso sull’Atletica Livorno per un solo punto (130 a 129), terza l’Atletica Bergamo (88). Meno brillanti le prestazioni individuali rispetto al team femminile, ma comunque utili per il risultato di squadra con Leonardo Ciregia undicesimo in 51’12”, un tempo sicuramente migliorabile nelle prossime uscite, poi Ettore Cerciello sedicesimo (52’36”) e il tenace Giuseppe Pisacane trentunesimo con 58’48”. Tra gli juniores, nella 20 chilometri, la notizia è che entrambi gli atleti biancorossi realizzano il minimo per i campionati italiani su pista: al femminile Silvia Neva, che vede premiato il suo impegno con l’undicesimo posto in 1h57’54”, e nella gara maschile Michele Panconi, ventunesimo in 1h51’06”.

Nel trofeo nazionale under 16, sesta posizione provvisoria delle cadette grossetane che complessivamente si comportano bene e lasciano intravedere grandi margini di crescita sui 4 chilometri: 23° posto di Caterina Inchingolo (23’39”), 30° per Iole Del Gizzo (24’24”), 50° di Camilla Bisdomini (27’04”). Al seguito della trasferta anche Bianca Tonini, che non è ancora pronta per l’esordio stagionale ma ha risolto i problemi fisici dell’ultimo periodo.
Foto in allegato:

– Matilde Capitani

– Giulia Panconi, Michele Panconi, Silvia Neva








Loading...

Loading...
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.