Connect with us

Calcio

Dalla Nuova Grosseto Barbanella alla Fiorentina: la favola di Giulia

Classe 2007, la giovane attaccante del vivaio grossetano è pronta per vestire la maglia viola.

Published

on

GROSSETO – I primi passi calcistici mossi nella Nuova Grosseto Barbanella, sin dall’età di 5 anni, la passione per il pallone e quel desiderio di crescere, di migliorarsi sempre. Giulia Balducci è pronta per spiccare il volo e cimentarsi in una bella avventura calcistica con la maglia della Fiorentina. Classe 2007, l’attaccante con l’innato fiuto del gol, ha militato nel settore giovanile della società grossetana per 8 stagioni. Dai primi calci agli esordienti, passando per la categoria pulcini. Al momento del passaggio tra i giovanissimi, è arrivata la chiamata della Fiorentina. La società viola stava già da tempo seguendo i progressi sportivi di Giulia Balducci che aveva suscitato anche l’interesse dell’Arezzo e della Roma, altre due realtà di spicco nel panorama del calcio giovanile al femminile.

Il passaggio si è completato solo in questa stagione, in quanto la formazione viola ha atteso che la ragazza fosse pronta per il grande salto. «Il trasferimento di una nostra tesserata a una realtà importante come quella della Fiorentina, ci riempie di orgoglio e soddisfazione.

E’ un segnale evidente dell’ottimo lavoro di preparazione svolto all’interno della nostra scuola calcio. Certi risultati non si ottengono per caso», spiega Domenico Lanzano, presidente della Nuova Grosseto Barbanella che poi aggiunge: «Continueremo a seguire i progressi calcistici di Giulia, augurandole le migliori soddisfazioni sportive». Giulia Balducci può essere considerata una “figlia d’arte”, il padre Riccardo, infatti, ha vestito per molti anni la maglia della Nuova Grosseto Barbanella, ricoprendo il ruolo di centravanti, mentre oggi è uno dei tecnici istruttori della scuola calcio grossetana. Per Giulia è arrivato il momento di raccogliere i primi frutti del lavoro svolto sul campo di allenamento, un passaggio importante per la crescita sportiva e umana.

Valori che fanno già parte del bagaglio della giovane calciatrice, pronta per vivere una grande avventura con la maglia viola. La valigia di Giulia Balducci è pronta: contiene entusiasmo, voglia di divertirsi e una grande passione per il calcio, oltre alle tante reti realizzate sinora, con la speranza di metterne a segno molte altre con la casacca della Fiorentina.

Advertisement
2 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Finalmente una cosa bella!!!!Giulia e una grande appassionata di calcio e molto brava,si merita questa possibilità e sicuramente la sfruttura al meglio!!!io spero che un giorno tu possa realizzare il tuo sogno e che diventi il tuo e vero e proprio lavoro,e poi ragazzi ha il sangue di una bomber,il babbo riccardo un grande attaccante !!!!!forza Giulia!!👏👏👏👏mister leone!!!!!

[…] – La giovanissima Giulia Balducci, neo giocatrice della Fiorentina è stata ricevuta dal sindaco di Grosseto, Antonfrancesco […]

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x