.
Connect with us

Boxe

Cresce l’attesa per la riunione di boxe “Grosseto Boxe night” promossa dall’organizzazione Rosanna Conti Cavini Boxe

Published

on

Cresce l’attesa per la riunione di boxe “Grosseto Boxe night” promossa dall’organizzazione Rosanna Conti Cavini Boxe con il patrocinio del Comune di Grosseto in programma venerdì 12 luglio in piazza Dante a partire dalle ore 20,30. March clou della manifestazione il campionato italiano pesi leggeri fra il detentore del titolo Giuseppe Carafa e lo sfidante Francesco Santacroce.

Tutto pronto per la grande serata del 12 luglio. Piazza Dante si illumina sotto le insegne di “Grosseto Boxing Night”, per una grande notte di pugilato. Sport, spettacolo, intrattenimento, per uno show a trecentosessanta gradi, messo in piedi dall’organizzazione Rosanna Conti Cavini Boxe, ormai sinonimo di eccellenza. «Questo appuntamento è da sempre molto significativo per noi – spiega la promoter internazionale – perché Grosseto è la nostra città e da sempre cerchiamo di portare il grande evento pugilistico nel cuore della città». Si tratta quindi di un evento creato “in casa”, appositamente per il pubblico grossetano, grazie alla partecipazione del Comune di Grosseto e della Pugilistica grossetana Umberto Cavini, con il supporto della Provincia di Grosseto. «Piazza Dante è la nostra location preferita – precisa l’assessore comunale allo sport Fabrizio Rossi – mentre il pugilato rappresenta la grandissima tradizione della nostra città. L’impegno e la professionalità dell’organizzazione Rosanna Conti Cavini e del suo team è da tempo nota, la sinergie con la nostra amministrazione producono sempre eventi di rilievo. Ci auguriamo che sia così anche nei prossimi anni». Il ring sarà allestito di fronte al palazzo della Provincia: «Abbiamo messo a disposizione la struttura per questo evento – aggiunge Valentino Bisconti, vicepresidente della Provincia – è un’occasione di promozione per tutto il territorio». Il main event della serata vedrà l’assegnazione del titolo italiano dei pesi leggeri. Sul ring saliranno il campione Giuseppe Carafa e lo sfidante Francesco Santacroce. Il pugliese, detentore del titolo, è allenato dal maestro Francesco Stifani, sarà impegnato nella difesa ufficiale e nel suo palmares vanta il campionato Mediterraneo WBC e quello Continental IBO. Lo sfidante goriziano, allenato da Rino Santacroce e Franco Visentin, cercherà di portar via il titolo di campione italiano. Entrambi i pugili sono gestiti dalla manager Monia Cavini: «Si incontreranno due ottimi pugili – spiega la manager – Carafa ha più esperienza, ma Santacroce si giocherà le sue possibilità provando a sorprendere». Ad arricchire la serata di grande pugilato, sono previsti due incontri di livello professionistico che vedranno salire sul ring il tarquiniese peso leggero Christian Gasparri, già campione del mondo youth, e il toscano peso massimo Miguel Bachi. Come sempre, grande spazio verrà riservato ai match IBA. I ragazzi della Pugilistica grossetana Umberto Cavini, del presidente Fabrizio Corsini, saranno impegnati in un confronto interregionale contro pugili campani. A guidare i pugili toscani il tecnico Simone Giorgetti, già campione del Mediterraneo IBF, coadiuvato da Luigi Forni e Massimiliano Ruga. «Sicuramente sul ring andranno in scena incontri di grande livello – osserva Fabrizio Corsini – il titolo italiano promette spettacolo, ma anche il sottoclou presenta match interessanti. Gasparri è pronto ad affrontare Steven White, mentre Bachi se la vedrà con George Ekezi. Attendo con interesse questi confronti. E poi ci saranno i miei ragazzi, nove incontri di livello che apriranno la serata, contro una rappresentativa campana». A tal proposito, i dilettanti grossetani si sono già messi in mostra sabato scorso, nella serata andata in scena al centro sportivo di Roselle. Erisjano Serjani, Elia Franci, Dennis Sabau, Marwan Dkhil, Tommaso Samà, Gregorio Tambelli e, al femminile, Carlotta Luca, hanno vinto il proprio confronto, pari per Lorenzo Duranti e sconfitta per Federico Capuano. Un buon viatico per l’appuntamento di venerdì prossimo. L’evento sportivo verrà impreziosito sia dalla moda che dalla musica con alcune performance di rilievo che daranno ulteriore risalto alla serata. È prevista, infatti, una sfilata con abiti cuciti dalle allieve del Centro Formazione Moda di Grosseto. Inoltre, grazie al contributo dell’Ottica Ricasoli, verrà proposta una sfilata in cui verranno indossati occhiali a tema sportivo, mentre per quanto riguarda la musica è prevista l’esibizione del cantautore grossetano Paolo Tenerini. L’evento avrà anche la collaborazione del Centro Commerciale Naturale, con i negozi del centro storico grossetano che allestiranno vetrine a tema in vista della serata del 12 luglio. In caso di pioggia l’intero evento si sposterà di pochi metri al coperto, ovvero al teatro degli Industri di Grosseto. Le operazioni di peso sono previste alle 17 dell’11 luglio presso l’hotel Bastiani.

Le interviste:

Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x