Connect with us

Calcio

Coppa Italia – Amarezza per il Follonica Gavorrano, il Trapani vince 2 a 0 e si porta a casa il trofeo

Published

on

Follonica Gavorrano-Trapani 0-2
Follonica Gavorrano (3-4-1-2):
Filippis; Botrini, Dierna (79′ Grifoni), Ampollini; Souare, Lo Sicco (74′ Macrì), Modic, Mauro (74′ Barlettani); Nardella (74′ Ceccanti); Regoli (81′ Mencagli), Pino. A disposizione: Marenco, Brunetti, Dagata, Bellini. All. Masi.
Trapani (4-2-3-1): Ujkaj; Pino, Bolcano, Sabatino, Guerriero; Crimi (63′ Palermo), Acquadro (81′ Gelli); Bollino (74′ Convitto), Kragl (92′ Morleo), Sartore (63′ Balla); Samake. A disposizione: Antonini, Montini, Cocco, Pipitone. All. Torrisi.
Arbitro: Pizzi
Assistenti: Mititelu e Mino.
Marcatori: 42′ pt Kragl (rig), 20’st Samake
Ammoniti: Mauro, Pino E., Kragl, Crimi
Note: spettatori 1000 circa

Il Trapani la ribalta al Malservisi-Matteini e alza la Coppa Italia di Serie D, vincendo per 0-2 contro il Follonica Gavorrano – dopo lo 0-1 dell’andata – al termine di una partita combattuta.

La prima frazione di gioco è viva con occasioni da una parte e dall’altra, ma a sbloccare il risultato è il Trapani su calcio di rigore.

Al 2′ Lo Sicco prova a sbloccare gli indugi con un calcio di punizione dalla distanza, la palla non scende abbastanza e termina alta sopra la traversa.

La replica del Trapani al 5′ ancora su calcio piazzato, Kragl impegna Filippis che in tuffo sventa in angolo. Sugli sviluppi Guerriero da fuori mette ancora alla prova il portiere biancorossoblù, che riesce a deviare la sfera.

Acquadro si rende pericoloso su calcio di punizione da posizione defilata al 9′, Filippis respinge.

Il Follonica Gavorrano risponde all’11’ con Nardella, che calcia ma viene respinto in angolo dalla difesa. Sugli sviluppi del corner Modic serve Lo Sicco, che calcia ma non trova la porta.

Brivido al 15′ per il portiere del Trapani: Souare arriva sul fondo e trova la testa di Regoli, che impatta ma non trova la porta.

Ancora pericoloso di testa il Follonica Gavorrano al 28′, questa volta sull’asse Mauro-Nardella, la palla termina sul fondo di un soffio.

Al 39′ l’arbitro assegna un calcio di rigore al Trapani, Souare atterra Sartore e per il direttore di gara non ci sono dubbi. Dal dischetto si presenta Kragl, che spiazza Filippis e porta in vantaggio gli ospiti. Con lo 0-1 dell’andata la contesa torna così in parità.

In pieno recupero di prima frazione ancora Regoli di testa impatta verso la porta su cross di Lo Sicco, la palla termina ancora fuori facendo correre un brivido lungo la schiena.

Il primo tempo termina sullo 0-1 per il Trapani, mentre la ripresa si apre con il tiro di Sartore al 1′ che termina sull’esterno della rete.

Per il Follonica Gavorrano ci prova ancora Regoli al 5′, il suo sinistro da fuori è potente ma termina a lato.

Al 10′ arriva la conclusione da fuori di Botrini sugli sviluppi di un calcio d’angolo, palla alta sopra la traversa.

Bella transizione centrale di Modic al 15′, il centrocampista biancorossoblù avanza e calcia con il sinistro da fuori, palla alta sopra la traversa.

Ancora regoli pericoloso al 19′, questa volta su calcio d’angolo in acrobazia, palla alta sopra la traversa. Capovolgimento di fronte e Samake trova il raddoppio: riceve palla in area e si gira trovando il palo interno, 0-2 per il Trapani e situazione ribaltata.

Dopo il gol le occasioni latitano: al 41′ Macrì dalla lunga distanza ci prova su calcio piazzato senza impensierire il portiere.

Al 44′ Convitto impegna Filippis in tuffo, mentre l’arbitro assegna 7′ di recupero.

Il Follonica Gavorrano ci prova, ma il Trapani si arrocca dietro e porta a casa il risultato. Alla fine i granata esultano e conquistano la Coppa Italia di Serie D.

Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x