Connect with us

Calcio

Follonica Gavorrano, ultima di campionato contro il Ghiviborgo

Published

on

Follonica – Ultima di campionato per il Follonica Gavorrano, che domenica alle 15 sfiderà il Ghiviborgo in trasferta con l’obiettivo di chiudere la regular season nel migliore dei modi. Archiviata la vittoria del campionato da parte della Pianese, adesso la truppa di Masi cercherà di terminare il girone E di Serie D in una buona posizione in vista dei play off.
Al momento la seconda in classifica con 63 punti è diventata il Grosseto, che ha sopravanzato proprio i biancorossoblù nell’ultimo turno. Seguono a un punto di distanza Dierna e compagni a quota 62, mentre il Livorno si trova a quota 59 e il Tau a 57. Il regolamento dei play off prevede che giochi in casa chi si troverà in una posizione migliore in classifica, mentre la seconda affronterà la quinta e la terza affronterà la quarta.

La stagione per il gruppo minerario terminerà comunque ben oltre i play off, che si giocheranno nelle settimane successive all’ultima di campionato: il 25 maggio ci sarà infatti la trasferta serale (inizio alle 20,30) per la finale di andata di Coppa Italia di Serie D contro il Trapani, mentre il ritorno è previsto al Malservisi-Matteini di Bagno di Gavorrano per il 29 maggio alle 16.
Un finale di stagione intenso e tutto da vivere per il Follonica Gavorrano, che arriva alla trasferta in casa del Ghiviborgo dopo il pareggio interno con il Real Forte Querceta, mentre la formazione lucchese ha battuto il Cenaia a domicilio nell’ultimo turno. Gli avversari si presentano alla gara con i biancorossoblù in una buona settima posizione, con 50 punti in classifica e 15 vittorie, 5 pareggi e 13 sconfitte, con 54 gol fatti e 53 subiti.

Per i ragazzi di Masi i punti sono, come detto, 62, con 17 vittorie, 11 pareggi e 5 sconfitte, con 43 gol fatti e 25 subiti, che ne attestano fino ad oggi la miglior difesa del campionato.
La sfida del girone di andata tra le due squadre era terminata su uno scoppiettante 2-2, con il vantaggio del Ghiviborgo al 28′ su rigore di Giannini. Il pari di Pino era arrivato al 3′ della ripresa, con il nuovo vantaggio dei lucchesi al 15′ con Lepri. Pareggio finale ad opera di Dierna al 19′ della ripresa.

Che il Ghiviborgo sia una squadra ostica lo dimostrano anche i precedenti della scorsa stagione. La gara casalinga del Malservisi-Matteini era terminata con un pareggio a reti bianche, mentre in trasferta il confronto era terminato sul 3-2 per i lucchesi.

Andando ancora più indietro, nella stagione 2018/19 il Gavorrano 1930 aveva ottenuto il successo per 1-0, con un pareggio in trasferta. Risalendo all’annata 2016/17 si può trovare una doppia vittoria per i minerari, così come nella stagione precedente.
Ex della gara saranno infine Tommaso Carcani e Lorenzo Lepri, già passati dalle parti del Malservisi-Matteini e adesso tra le fila del Ghiviborgo.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x