Connect with us

Calcio

Una nuova avventura per Francesco Nieto e la sua “coaching experience”

Published

on

Grosseto – Questa settimana abbiamo raggiunto con i nostri microfoni, quelli di GS, Francesco Nieto incuriositi dal suo nuovo progetto “Coaching Experience” e ci siamo addentrati in un nuovo mondo ed aspetto del calcio.

Che cosa è la “COACHING EXPERIENCE”?
La Coaching Experience è un Percorso Esclusivo della “Francesco Nieto Academy” creato per Migliorare lo Stile di vita di bambini e ragazzi Aumentandone le Prestazioni Sportive e soprattutto le Performance nella vita quotidiana.

Come nasce l’idea di creare questo percorso?
L’idea nasce circa due anni fa, quando rivivendo le mie esperienze giovanili, ho colto la necessità, per i bambini e ragazzi di oggi, di avere un supporto esterno di professionisti, in modo da integrare le loro attività sportive e non.

Puoi spiegarci meglio?
La società di oggi ha notevolmente modificato il modo di vivere dei nostri figli. Inoltre le occasione per fare movimento sono sempre meno. Tolte le poche ore di attività sportiva, la scuola e le attività extra, non sono più sufficienti a sviluppare determinate capacità. Questo percorso vuole aiutare le famiglie nella crescita dei propri figli, dando loro la possibilità di essere seguiti a 360° sia dal punto di vista fisico e tecnico che da quello psicologico e alimentare.
All’interno infatti troverà un Team Multidisciplinare di professionisti, pronti a valutare lo stato di partenza del ragazzo e redigere un programma di lavoro Personalizzato, creato sui bisogni specifici di ognuno.

Puoi presentarci il tuo Team?
“Con molto Piacere. Il team è motivo di orgoglio per me, perchè presenta all’interno delle Eccellenze per la nostra Provincia, con figure riconosciute a livello Nazionale ed Internazionale. Fanno parte del Team il Dott. Luca Naitana, Biologo Nutrizionista ed Ideatore del Metodo Weelbeing. Da sempre a contatto con il mondo dello Sport in particolare con il calcio, vanta Esperienze con Grosseto (Serie B), Valencia e Collaborazioni con personaggi Importanti del mondo del calcio. Attualmente nutrizionista dell’olympus Roma Calcio a 5 (Serie A).
Troviamo poi il Dott. Lorenzo Bellettini, Psicologo e Psicoterapeuta. Il Dott. Lorenzo Bellettini, ha tra le sue numerose esperienze il ruolo di Psicologo del gruppo di Lavoro in Psicologia dello Sport per l’ordine degli Psicologi della Toscana.Il suo curriculum, pieno di esperienze a contatto con i minori, permette di essere un elemento fondamentale di questo progetto per la crescita e lo sviluppo dei bambini e dei ragazzi.
Altra figura importante è quella di Matteo D’Angella. Per Matteo parlano le Esperienze nazionali ed Internazionali. A stretto contatto con l’Ambiente calcio il suo “MD Therapy Studio” mette a posto il corpo di numerosi atleti provenienti da tutte le discipline sportive. Anche lui sarà un punto di riferimento fondamentale per monitorare lo sviluppo degli atleti.
Chiudiamo con il “Prof” Andrea Buratti. Laureato in Scienze motorie con Master in Traumatologia Sportiva è Specializzato in Functional Training, Strenght & Conditioning, Mobility Exercises, Functional Recovery e Rehab. Ha tra le sue esperienze collaborazioni con Fiorentina, Pianese e Atletico Maremma. Proprietario dal 2014 del “Personal Lab Porto Ercole”. Specializzato nel Movimento e nell’Allenamento, sarà faro della Preparazione dei nostri Atleti.”

Ci puoi dire come funziona nella pratica questo percorso?
“Certo, la “Coaching Experience” è un percorso della durata a scelta tra 3,6 e 12 mesi durante il quale l’atleta, dopo un primo check iniziale con tutti i professionisti, riceverà un programma personalizzato che sarà redatto dopo un confronto tra tutti i professionisti che terrà conto delle varie valutazioni effettuate.
Durante il percorso ci saranno dei check di controllo intermedi, per verificare i progressi del ragazzo e modificare il programma di lavoro.
Per gli allenamenti con il preparatore atletico verrà consegnata una scheda di lavoro che potrà essere svolta in modo indipendente. L’Atleta avrà a disposizione delle consulenze, per conoscere gli esercizi, in più avrà a disposizione, nella sua area riservata all’interno del sito www.francesconieto.it, una libreria video con gli esercizi svolti direttamente dal prof.
La parte tecnica sarà svolta da me in Persona e consisterà in lezioni One to One da concordare insieme.”

Chi potrà scegliere questo percorso?
“Il Percorso è aperto a bambini e bambine e ragazzi e ragazze, a partire dagli 8 anni fino indicativamente ai 18 anni.
Potrebbe sembrare un percorso esclusivamente per il calcio, ma lo consiglio a chiunque voglia fare sport o voglia migliorare lo stile di vita del proprio figlio.”

Come si potrà accedere alla “Coaching Experience”
“Molto semplice, basterà collegarsi al sito internet www.francesconieto.it e andare alla pagina dedicata. Qua sarà possibile schedulare una consulenza gratuita con me dove insieme valuteremo la soluzione migliore.”

Quale è l’obiettivo di questo percorso?
“Parto dai 3 Pilastri su cui si basa l’Experience che sono: Educazione, Prevenzione ed Aumento della Performance. Partendo da questi, l’obiettivo è cercare di portare un cambio Culturale all’interno della società attuale, che possa dare una nuova percezione alle famiglie sull’importanza del benessere psico-fisico delle nuove generazioni, migliorandone lo stile di vita e di conseguenza tutte le performance nelle aree di azione come lo sport, la scuola ed altre attività.
Questo è l’obiettivo dell’experience oltre chiaramente al fatto di provare a creare nuovi calciatori, ma senza vendere sogni.
Siamo convinti che tutto debba partire da un processo di crescita generale e costante che tenga conto di questi pilastri.
Rivedo un po il famoso detto dicendo: “Prevenire è molto più semplice che curare”

Francesco siamo in chiusura, ti chiedo, quali sono i programmi futuri della tua Academy?
“Prima di salutarti, voglio ringraziarti per avermi dato l’opportunità di presentare questo Percorso nel quale credo fortemente per i valori tecnici, morali ed umani che presenta al suo interno. L’Academy ha programmi molto ambiziosi e vuole diventare un punto di riferimento forte nella provincia per la crescita dei giovani, calciatore e non.
Vogliamo rafforzare l’attività con “Go-All Asilo del Calcio” in Provincia, un corso di avviamento allo Sport di base per bambini e bambine dai 2 ai 6 anni che ha riscosso molto successo con più di 130 adesioni nell’ultimo anno.
Stiamo aumentando anche la disponibilità per le lezioni individuali che svolgiamo in modo itinerante nella Provincia di Grosseto con grandi adesioni.
Con l’Experience vogliamo fare il salto verso una dimensione tutta nuova e in settimana avrò appuntamenti importanti per definire alcune collaborazioni, ma preferisco non dire troppo, perchè chiaramente non è nulla di definito.”

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x