Connect with us

Atletica

La “Maremmata” apre il tradizionale appuntamento dell’anno con la corsa stile anni “80”

Published

on

Tradizionale capodanno di corsa quello che hanno organizzato l’Avis, e Marathon Bike, in collaborazione con la Uisp di Grosseto. Infatti per il sesto anno di fila è stata riproposta la classicissima “Maremmata” corsa podistica in voga negli anni 80. La manifestazione riproposta in memoria di Domenico Picciocchi, figura storia di Marina di Grosseto, scomparso nel 2017. Una camminata Ludico Motoria di chilometri 12 aperta a tutti, che è partita dalla Chiesa di Marina di Grosseto alle ore 10.45, per terminare alle gradinate del velodromo di Grosseto. Una sessantina i pettorali consegnati ai partecipanti. In diversi hanno compiuto l’intero tragitto camminando, altri marciando e ovviamente i più correndo. Alla fine un buffet per tutti, offerto dalla famiglia Picciocchi. Presenti anche il presidente provinciale Avis Carlo Sestini , quello Comunale Erminio Ercolani e il presidente provinciale Uisp Sergio Perugini, tutti soddisfatti per la bella riuscita dell’evento. Non ci sono stati vincitori, come ovviamente era nello spirito della manifestazione, ma solo auguri sinceri per la stagione agonistica che sta per cominciare.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x