Connect with us

Basket

Gea Basket Grosseto superata in casa dal Donoratico nella seconda giornata di Coppa Toscana

Published

on

Gea Grosseto – Dispensa di Campagna Donoratico: 86-87

GEA GROSSETO: Roberti 10, Furi 7, Scurti 6, Mari 5, Ense 13, Bambini 10, Romboli 10, Simonelli, Mazzei 4, Piccoli 14, Morgia 3, Baccheschi. All. Santolamazza.

DISPENSA DI CAMPAGNA DONORATICO: Giannetti 22, Guglielmi 2, Gozzoli, Bruci Fr. 5, Favilli 15, Bruci M. 22, Biagi 2, Tinagli 4, Diop, Batistini 10, Creatini 4, Partigiani 1. All. Prescendi.

PARZIALI: 19-26,  40-42,  64-69.

La Gea Basket s’arrende alla Dispensa di Campagna Donoratico nella seconda giornata della Coppa Toscana di serie D (86-87 il risultato finale), al termine di 40’  equilibrati. I livornesi si sono imposti nel finale di partita, firmando un break decisivo negli ultimi minuti, dopo che Furi e compagni si sono trovati anche ad avere cinque punti di vantaggio sul 75-70. Un successo comunque meritato quello del Donoratico (alla seconda vittoria di fila), che ha condotto per quasi tutto l’incontro, grazie a una buona partenza, che ha permesso di andare al primo riposo avanti di sette punti, anche se nell’intervallo lungo i ragazzi di Marco Santolamazza hanno chiuso appena a -2.

Per la Gea, che chiuderà la prima fase del torneo ospitando domenica prossima il Valdicornia, è stato comunque un buon test in vista dell’esordio in serie D, previsto per il 2 ottobre sul parquet del Bellaria Cappuccini Pontedera.

Il coach ha messo in campo i dodici giocatori a sua disposizione, ricevendo buone risposte da Piccoli (14 punti, 7/9 da 2, 9 rimbalzi), Ense (13 punti, 5/7 da due, 1/2 da tre) e Roberti (10 punti, 3/7 da due, 14 rimbalzi). Bene comunque Bambini e Romboli.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x