Connect with us

Calcio

L’Atletico Maremma si è presentato ai tifosi. Rosa rinnovata con un mix di esperienza e gioventù

ALBINIA- Nella serata del 4 Agosto, l’Atletico Maremma si è presentato a stampa e tifosi. Nei giardini di Via Raffei ad Albinia , gli stessi che dal 5 Agosto saranno teatro della Sagra della Grigliata, se alzato il sipario sulla rosa dell’Atletico Maremma che parteciperà al prossimo campionato di promozione. Uno ad uno tra staff tecnico, giocatori, sono stati presentati dal direttore generale del sodalizio maremmano Luca Vaselli.

Tutto sotto lo sguardo attento del mattatore della serata che come sempre risponde al nome di Paolo Mastracca. Sul palco, a portare il proprio saluto si sono avvicendate prima le istituzioni, con il saluto del sindaco di Orbetello, Andrea Casamenti, quindi è stata la volta del vicesindaco lagunare, Chiara Piccini ,che essendo di Albinia di fatto giocava in casa. Ultimo , ma non per ultimo Luca Teglia, nella duplice veste di assessore del comune lagunare e presidente del sodalizio.

Da tutti sono arrivate complimenti , parole di elogio, alla società rosso verde, oramai la più importante della bassa maremma e non solo. Tutti indistintamente hanno spiegato come per far continuare , andare avanti , far progredire questo sodalizio ma anche è emersa accompagnandone la crescita , occorre la messa in opera di nuove strutture . Senza strutture , senza campi di calcio all’avanguardia il grosso sforzo che questo gruppo dirigente sta facendo potrebbe non essere sfruttato in pieno. Questa a nostro avviso è il momento giusto, da qui , da questi anni passa la storia , il futuro , lo sviluppo calcistico di questa parte di Maremma.

 

Tornando al calcio, è’ una rosa rinnovata , un mix tra giovani ed meno giovani quella che affronterà la prossima stagione calcistica. Molte le novità tra i giocatori , con l’arrivo di Barbanera e Villani che formeranno insieme a Rigoni un trio di portieri di assoluta affidabilità. Di Cristiano Cavallucci , quello che più di tutti è chiamato a far fare il salto di qualità alla squadra, con lui Davide Bartolini, fresco del titolo di capocannoniere della passata stagione in promozione.

Quindi , Paolo Testa, Niccolo Begnardi, Matteo Fioreri, Lorenzo Sabatini, a cui si affiancheranno cavalli di razza aggiungiamo noi, di ritorno, come Luca Anichini e Riccardo Coli. In casa rossoblù tante riconferme volute fortemente dalla società , dal direttore generale Vaselli e dal direttore sportivo Donato Zauli, forti conoscitori del calcio maremmano. Tra i riconfermati: Stefano Bianciardi, Alessandro Vettori, Lorenzo Rigutini, Lorenzo Giustarini,Luca Ferraro, Niccolò Rosati, Simone Presicci, e il capitano , il mitico, Federico Sgherri. A questi si aggregheranno alcuni ragazzi della formazione juniores , che in questa stagione parteciperà al campionato regionale. Come dire, tutto pronto o quasi per iniziare quella che per addetti ai lavori e tifosi rosso verdi si augurano sia la stagione della consacrazione di questa neo società, di fatto al suo secondo vero campionato dopo la fusione tra i due storici sodalizi , ovvero Albania e San Donato. Un bel , dolce ricordo, che certamente l’Atletico Maremma non sta facendo rimpiangere e non farà rimpiangere. Riconfermatissimo il mister Fabio Lorenzini che sarà affiancato da Alessandro Milani. Preparatore dei portieri Enrico Montorsi, preparatore atletico Andrea Buratti. Presente alla serata anche la stampa, rappresentata dal direttore di Grossetosport Fabio Lombardi, dall’amico , super preparato Gianni Di Ferdinando, da Daniele De Angelis , oltre che da Paolo Mastracca e Vittorio Patanè .










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x