Connect with us

Atletica e podismo

Ad Ambra Sabatini il Grifone d’oro 2022

Tutto pronto per l’assegnazione del Grifone d’oro 2022. Il consiglio direttivo della Proloco Grosseto, con il presidente Dr. Andrea Bramerini, ha espresso compatto il suo voto nell’ufficio del sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, che ha votato insieme al presidente della Provincia, Francesco Limatola, per l’assegnazione dello storico premio cittadino. Nessuna esitazione nella scelta del nome.
La premiata di quest’anno è Ambra Sabatini, l’atleta protagonista di straordinarie prestazioni in termini di tempi, con il record del mondo, e di risultati, con la grande vittoria nei 100 metri piani T63 ai Giochi Paralimpici di Tokyo: un nome che ha immediatamente messo d’accordo tutti. Il noto premio è assegnato, come ogni anno, a chi si è distinto in un particolare campo o ha valorizzato il nome e il patrimonio del nostro territorio. Appuntamento, dunque, al prossimo 10 agosto, giorno della festa del patrono della città, San Lorenzo, con una cerimonia in piazza Dante condotta come di consueto dal giornalista Giancarlo Capecchi, che vedrà la partecipazione dell’orchestra Città di Grosseto. Alla presenza del sindaco Vivarelli Colonna, del presidente Limatola, delle autorità e di tutta la cittadinanza, il Grifone sarà consegnato dal presidente della Proloco Bramerini. Ambra Sabatini succede al Dr. Andrea Coratti, premiato lo scorso anno.
“Ambra Sabatini- dice Andrea Bramerini – è l’esempio più alto di come l’impegno, il lavoro, la dedizione siano più importanti di qualsiasi altra cosa e vadano ben oltre la sfortuna. Ha portato con orgoglio e valore il nome di Grosseto in giro per il mondo, esaltando tutta la città e gli sportivi con le sue imprese. Il Grifone è il giusto riconoscimento ai suoi sforzi ed al suo talento”.
“Credo davvero – afferma il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna – che con Ambra Sabatini non potevamo fare una scelta migliore. Un’atleta che simboleggia un mondo di valori che devono essere da esempio per la nostra intera comunità. Talento, voglia di superarsi, caparbietà, amore e passione: Ambra è tutto questo e molto altro, non avendo mai rinunciato, anche dopo lo strepitoso risultato di Tokyo, a spendersi concretamente per il territorio che ama. Il Grifone d’oro 2022 non poteva andare in mani migliori”.
“Questa è la mia prima votazione al Grifone d’oro, in qualità di presidente della provincia – afferma Francesco Limatola – e il mio voto non poteva non andare ad Ambra, che rappresenta una pietra rara che riesce ad andare oltre i grandi meriti sportivi ottenuti. Una campionessa nello sport e soprattutto nella vita, uno dei volti migliori non solo della provincia di Grosseto ma anche dell’Italia di oggi, un esempio per tutti”.
Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x