Connect with us

Boxe

Spettacolare evento il VII Memorial Pio D’Amico sul Bastione Garibaldi

Incantevole serata di pugilato nel salotto più amato della città

Ancora un grande successo di pubblico per un evento targato Fight Gym Grosseto che per la serata di venerdì ventisette giugno ha fatto rivivere le mura di Grosseto in uno dei suoi angoli più suggestivi dove ora si trova il locale Eden che la Cooperativa Uscita di Sicurezza con l’Amministrazione Comunale vuol riportare ai fasti di un tempo e che negli anni cinquanta ospitava “Il Gatto Bigio, locale all’aperto che in varie occasioni aveva visto lo svolgersi di manifestazioni pugilistiche. Il presidente Amedeo Raffi, grazie alla collaborazione di Francesco Biondi, titolare dell’omonima azienda di consulenza, insieme ad altri sponsor della città ha reso possibile la realizzazione di questo ennesimo successo organizzativo che ha visto il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e provinciale di Grosseto con la locale delegazione CONI. I ragazzi allenati con tanta cura dal maestro Raffaele D’Amico e il suo staff rappresentato da Emanuela Pantani, Giulio Bovicelli e Vincenzo Botti con l’apporto di Luca Giusti che cura la sede associata di Livorno, hanno dato vita a match spettacolari con l’apporto di tutto il loro cuore dimostrando di essere una squadra. I giovani protagonisti, appena quindicenni, del match di apertura, Alessandro Balistrieri, esordiente, ed il campano Giovanni Paolo Lucia hanno dato vita ad un intenso confronto che da subito ha entusiasmato il pubblico ed al primo è stata assegnata la coppa del Comune di Grosseto per il miglior esordiente della Fight Gym Grosseto ed al secondo come miglior pugile della squadra ospite. Da mettere in evidenza la positiva prestazione di Leonardo Vincelli, al suo rientro dopo due anni di fermo causato da infortunio stradale, che nel debutto da elite, senza caschetto, nonostante la sconfitta contro un valido avversario, ha dimostrato di aver recuperato e di essere pronto per importanti traguardi. Note positive anche per Tommaso Geraci che ha confermato la sua supremazia sull’avversario campano e per il peso massimo Jonathan Pisano che ha concluso il suo impegno con vittoria prima del limite. Superba anche la prova di Moise D’Alfonso che ancora una volta ha prevalso sul campano già incontrato in semifinale ai campionati italiani e bella vittoria prima del limite per la stella della Fight Gym Grosseto Halit Eryilmaz che ha voluto dimostrare la sua netta superiorità sull’avversario che a dicembre lo aveva fermato sul pari e così con questa affermazione il maestro Raffaele D’Amico poteva ritirare la coppa per la squadra vincente. Ospite della serata il campione italiano professionista superwelter Orlando Fiordigiglio a cui è stata consegnata una targa di ringraziamento per aver portato di nuovo un titolo italiano alla palestra. La dirigenza della Fight Gym Grosseto con il suo sponsor Francesco Biondi annunciano un prossimo evento a Marina di Grosseto per venerdì tredici luglio.

Risultati:

Dilettanti:

kg. 50 Alessandro Balistrieri (Fight Gym Grosseto) pari vs Giovanni Paolo Lucia (Medaglia d’oro;

kg. 65 Mohammed Chitoui (Fight Gym Grosseto) v.p. vs Paolo Tartaglione (Medaglia d’oro;

kg. 57 Stefano Zerbini (Pugilistica Viterbese) v.p. vs Ethan Marcucci (Fight Gym Grosseto);

kg. 57 Giorgio De Guidi (Pugilistica Vterbese) v.p. vs Emanuele Cela (Fight Gym Grosseto);

kg+80 Alfonso Di Donato (Pugilistica Pizzo) v.p. vs Alexandru Badicu (Fight Gym Grosseto);

kg. 75 Tommaso Geraci (Fight Gym Grosseto) v.p. vs Manuel Mirandola (Medaglia d’oro);

kg+91 Jonathan Pisano (Fight Gym Grosseto) v.sc.. vs Giovanni D’Angelo (Drago Boxe);

kg. 52 Moise Amir D’Alfonso (Fight Gym Grosseto) v.p. vs Andrii Ilika (Duca Alberto Tixon de Vidaurres);

kg. 57 Angelo Zaccariello (Polisportiva Olympic planet) v.p. vs Leonardo Vincelli (Fight Gym Grosseto);

kg. 60 Halit Ryilmaz (Fight Gym Grosseto) v.sc. vs Raffaele Lasco (Medaglia D’Oro).

Commissario di Riunione: Guido Nocciolini:

Arbitri e giudici: Dario Bibbiani, Veronica Ponsiglione, Mirko Vitillo;

Medici: dott. Angelo Taviani;

Cronometristi: Claudi Minozzi.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x