Connect with us

Atletica e podismo

Domenica 19 dicembre gran finale per la 14esima edizione del circuito di podismo Uisp Corri nella Maremma

La rassegna si chiude con una delle manifestazioni più significative, il Corri nella Riserva, che si disputa da 17 anni in Feniglia ma che nel 2021 raddoppia con un edizione speciale sul tombolo parallelo della Giannella, all’interno dell’oasi Wwf. Sarà un percorso a giri disegnato dall’ Atletica Costa d’Argento.
Grande attesa per la sfida tra la squadra dell’Argentario il Team Marathon Bike, da sempre campione. La squadra grossetana ha infatti vinto il trofeo a squadre per tutte le prime 13 edizioni e parte con un leggero vantaggio sugli argentarini (secondi per ben otto volte di cui sei consecutive) padroni di casa. Per il terzo posto storica sfida a tre: con la Polisportiva Montalto lanciata nell’impresa di diventare la prima squadra fuori provincia di Grosseto sul podio del Corri nella Maremma, che dovrà difendersi dai grossetani del IV Stormo e dagli orbetellani del Gs Reale Stato dei Presidi. Già decise le classifiche top runner con le vittorie del duo Costa d’Argento Boscarini-Municchi. Anche il podio top runner è una questione Costa d’Argento-Marathon Bike. Al momento infatti la squadra dell’Argentario occupa anche i secondi posti. Quello della Di Benedetto già sicuro tra le donne e quello di Iacomelli tra gli uomini, che assente domenica può essere ripreso dal portacolori del Team Marathon Bike, Checcacci che dovrà però vincere obbligatoriamente la gara che lo vedrà di fronte a tanto giovanissimi che hanno già partecipato alle finali nazionali dei campionati giovanili: Catalano (Sbr3) , Galatolo (Costa d’Argento), Valvani (Atletica Cascina), Duchini (Atletica Grosseto) e i forti master dell’Atletica Costa d’Argento, Lubrano e Fois. Non correrà Boscarini che sarà nello staff della Uisp, mentre sarà al via la Municchi che proverà a completare una stagione formidabile nella sfida con le due giovani atlete già trionfatrici della Corri nella Riserva: Piazzi (Atletica Cascina) e Napolitano (Atletica Grosseto) con quest’ultima che ha ancora l’occasione in caso di vittoria di eguagliare al terzo posto top runner la Stankiewicz (Team Marathon Bike), vincitrice delle prime due gare ma poi fermata da un infortunio.
Già decise anche diverse classifiche di categoria: JM (Galatolo, Costa d’Argento), A (Boscarini, Costa d’Argento), C (Mataloni, Costa d’Argento), D (Mililotti, Team Marathon Bike), E (Nottolini, Costa d’Argento), G (Bertarelli, Track and Field), H ( Goretti, Track and Field), I (Di Benedetto, Costa d’Argento) , L (Gonnelli, Team Marathon Bike), M (Bicocchi, IV Stormo), N (Municchi, Costa d’Argento). Ancora aperte le categorie B (Checcacci, del Team Marathon Bike. grande favorito) , F (con il duello tra Barrasso del Gs Reale Stato dei Presidi e Spaggiari del Team Marathon Bike), JF (con leader provvisoria la Fabriani dell’Atletica Follonica) e la O (sfida tutta Costa d’Argento tra Benedetti e Mazzoli)
Ben 126 gli atleti al via: alle 10,30 al via le categorie under 50 maschili; alle 11 categorie over 50 maschili; alle 11,30 categorie femminili. Seguiranno le premiazioni del trofeo; la gara sarà visibile in diretta social da Life Box Streaming.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x