Connect with us

Motori

Quasi due anni dopo il crossodromo di Borgo Santa Rita riparte: domenica 19 settembre quarta tappa del campionato regionale di motocross Uisp

uisp-moto-cross-borgo-santa-rita.

Nel novembre del 2019 l’alluvione dell’Orcia mandò sott’acqua la storica pista di motocross, già colpita duramente in passato dalle esondazioni del fiume. Per far ripartire l’attività ci è voluto tutto l’impegno di Filippo Donnini, della moglie Maria Cristina e dei figli Gianmaria e Orso Maria. “Io sono stato un pilota di moto – racconta Donnini, fiorentino di nascita che vive in provincia di Arezzo – e anche i miei due figli, che sono gemelli, coltivano questa mia passione, correndo da ormai 12 anni. Da allora anche mia moglie coltiva l’amore per i motori”.

L’affetto per il crossodromo Santa Rita è arrivato subito. “Siamo venuti a correre qui tante volte – racconta Donnini – Gianmaria e Orsomaria adorano la pista e li capisco. E’ un circuito perfetto per il motocross, anche per i bambini, perché è pianeggiante. E anche bellissimo e sicuro.”.

Da qui l’idea di questa avventura. “Non è stato semplice – spiega il presidente del motoclub Borgo Santa Rita – Abbiamo iniziato a inizio febbraio, cinque mesi di duro lavoro per i quali devo ringraziare tutto il team che mi ha assistito. Grazie anche al Comune di Cinigiano e al sindaco Romina Sani, che ci ha supportato, e a Gianpiero Brunelli (l’ex proprietario del crossodromo, ndr) che ha trasferito a me e alla mia famiglia le sue conoscenze. E’ una persona che ha dato tanto al nostro sport”.

La passione ma anche l’attenzione dall’esterno nei confronti del crossodromo hanno aiutato la famiglia Donnini in questa complessa ripartenza. “In tanti dopo l’inizio dei lavori ci hanno chiesto quando avremmo iniziato – spiega – sappiamo che questa pista è importante anche per le attività della zona. Speriamo di aver lavorato al meglio, dotando il crossodromo di un sistema di videosorveglianza elettronica innovativo, eye-track, che garantisce la massima sicurezza. E’ attiva anche la pista ovale in terra battuta per il flat track e contiamo anche di ripartire con quella di minicross”.

Fondamentale, ovviamente, anche il supporto della Uisp che domenica “certificherà” il ritorno alle competizioni con la quarta tappa del campionato regionale di motocross: si partirà alle 8,30 andando avanti per tutta la giornata; l’organizzazione è del ct Racing del presidente Alessio Andreoni, coordinatore Uisp motociclismo Grosseto. “Tornare in pista a Borgo Santa Rita – sorride – è un grande risultato e una grande opportunità per la nostra disciplina e per questo ringraziamo la famiglia Donnini per il loro impegno”.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x