Connect with us

Hockey

L’ex Cabella regala il primo derby dell’anno al Circolo Pattinatori: 6-5 a Follonica

hockey-pista-serie-A1-partita-circolo-pattinatori-grosseto-Edilfox-Sandrigo

Il Circolo Pattinatori Grosseto Edilfox conferma quanto di buono fatto vedere contro il Forte dei Marmi ed espugna (6-5 il risultato) la pista del Capannino nella seconda amichevole precampionato contro il Galileo Follonica. I ragazzi di Federico Paghi hanno ingaggiato un bel duello con gli azzurri di Sergio Silva, recuperando uno svantaggio di tre reti e ribaltando nel finale la situazione, grazie ad Alex Mount, inarrestabile in certi momenti, e all’ex Serse Cabella, che ha battuto Barozzi con una punizione di prima. A salvare il risultato ha pensato poi il secondo portiere, Paride Sassetti, che in zona Cesarini s’è opposto da campione ai tentativi di Marco Pagnini e Davide Banini. Il primo derby della stagione è stato divertente. Parte bene l’Edilfox che non concretizza alcune occasione. Non sbaglia invece Marco Pagnini che segna quello che sarà l’unico centro della prima frazione, caratterizzata da un miracolo di Barozzi su.

Nella ripresa il C.P. Grosseto si sveglia dopo aver subito il secondo gol di Pagnini. I biancorossi accorciano le distanze con un’azione straordinaria, in velocità, che vede coinvolti Rodriguez, Mount e Nacevich che fa secco Irace. Una sfortunata autorete di Mario Rodriguez e un tiro da fuori dello spagnolo Llobet portano gli azzurri sul 4-1. A 15 minuti dalla conclusione inizia però la rimonta grossetana: Mount, dopo aver fallito una punizione di prima, segna il 4-2 mettendo in rete una respinta corta di Barozzi. Il capitano Pablo Saavedra incanta i suoi ex tifosi con un’azione personale conclusa con un “alza e schiaccia”, mentre Mario Rodriguez firma il pareggio (4-4). Mister Paghi chiama in campo Sassetti a dare un po’ di respiro a Menichetti, autore di belle parate. Il portiere senese para un rigore a Francesco Banini, ma non può nulla sul missile dalla distanza di Marco Pagnini. L’Edilfox potrebbe pareggiare al 21’ ma il tiro di Mario Rodriguez va a sbattere sul palo. Il Grosseto trova però il guizzo vincente: Mount con una magia segna il 5-5, poi Cabella trova il varco giusto per segnare il 6-5 che chiude nel migliore dei modi una gran bella serata.

Galileo Follonica-Edilfox Grosseto 5-6. Le due cugine di A1 si ritroveranno adesso mercoledì 22 settembre alle 20 in via Mercurio.

GALILEO FOLLONICA: Barozzi (Irace); F. Pagnini, M. Pagnini, Montigel, D.Banini, F. Banini, Llobet, Montauti, Bonarelli. All. Silva.

EDILFOX GROSSETO: Menichetti (Sassetti); Rodriguez, Saavedra, Paghi, Franchi, Nacevich, Mount, Cabella, Biancucci. All. Paghi.

ARBITRO: Daniele Moretti di Follonica.

RETI: nel p.t. M. Pagnini; nel s.t. M.Pagnini, Nacevich, aut. Rodriguez, Mount, Saavedra, Rodriguez, M. Pagnini, Mount, Cabella.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x