Connect with us

Altri Sport

Virginia Crifasi e Roberto Miceli vincono il torneo di tennis Città di Orbetello

Orbetello – Virginia Crifasi e Roberto Miceli iscrivono il proprio nome nell’albo d’oro del torneo di tennis Città di Orbetello. Si è concluso sui campi in terra rossa del Circolo Tennis Orbetello il quarto trofeo Banca Tema – sessantesimo torneo “Citta’ di Orbetello”, torneo open di seconda categoria con montepremi di 2000 euro, suddiviso nel tabellone femminile e maschile. La manifestazione si è disputata negli ultimi quindici giorni, portando al circolo lagunare oltre cento tennisti provenienti da tutta Italia. Nel tabellone femminile Virginia Crifasi (classifica 3.2) ha nettamente dominato l’incontro battendo con un perentorio 6-0 6-1 Beatrice Cocomazzi (classifica 3.4) mentre nel maschile il romano Roberto Miceli (classifica 2.4), dopo una serie di vittorie in cui ha messo in mostra tutto il suo potenziale tecnico, ha concluso il cammino vincendo 6-2 6-1 contro Gabriele Camilli (classifica 2.4) dopo poco piu’ di un’ora. I vincitori ed i finalisti sono stati premiati dal presidente di Banca Tema Francesco Carri, main sponsor della manifestazione, mentre Marco Bassetti, presidente del C.T. Orbetello ha omaggiato i due arbitri di sedia delle finali, Gianni Giovani e Agostino Della Togna e i due giudici arbitri Sara Pennisi e Filippo Fabbri. Presente alle premiazioni anche il presidente onorario del circolo tennis Giuliano Amato, il quale ha salutato il numeroso pubblico presente sugli spalti, ricordando gli anni in cui su quelli stessi campi si potevano ammirare campioni come Cilic, Thiem, Bautista o la Schiavone e la Pennetta, augurando ai finalisti di poter intraprendere anche loro lo stesso percorso.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x