Connect with us

Baseball

Poule salvezza, nelle gare di sabato doppiette di Farma Crocetta, Ecopolis Grosseto e Comcor Modena

baseball bbc grosseto ecopolis

La Comcor Modena prosegue la marcia immacolata, arrivando a dieci successi di fila nella poule salvezza, dopo aver fatto un sol boccone dell’Erba Vita New Rimini.  I canarini hanno chiuso con un 21-1 senza discussioni. Modena nella prima sfida si è portata in testa con due punti tra la seconda e la terza ripresa, ma ha accelerato nel finale, una volta sceso il partente riminese Di Giacomo (4bv-5so, 6rl), segnando sei e due punti, guadagnandosi la chiusura anticipata all’ottavo con un attacco da undici valide (Russo 2/5 e 3pbc, Pompilio 2/4, 2pbc), mentre Soto Lopez ha garantito sette riprese di qualità (4bv-7so). Nella seconda partita ha dato il la al successo nel terzo inning, grazie al fuoricampo da tre punti di Luca Martone, che si ripeterà al sesto in un inning contraddistinto anche dall’homerun di Pompilio da due punti. In totale cinque gli extrabase su un totale di quindici valide (Campazzi 3/4, Infante 2/4, Martone 2/5 con 5pbc e Pompilio 2/5 con  2pbc). Quattro le hit romagnole, due delle quali concesse dal vincente Hurtado in 5 inning.

Doppietta anche per la Farma Crocetta,   a spese del Settimo Torinese, che prende il largo nel girone A in attesa delle gare del Senago, La Crocetta nel primo duello ha sofferto per cinque riprese la buona prova di Varalda, segnato una prima volta grazie alla valida di Piazza. A spezzare il match è stato il fuoricampo da tre punti al 6° del prima base Francesco Bisaschi. I rilievi del Settimo non hanno resistito alle mazze parmigiane e la gara si è chiusa al 7° dopo un big inning locale da sette punti. In garadue la sfida si risolve con sei punti emiiani al 5° con i doppi di Piazza e Gradali e il singolo di Matias Robles. Settimo batte sette valide (contro 8) ma non segna punti. Il Campidonico Torino fa un passo avanti verso la salvezza superando Milano nella prima partita. La seconda è stata rinviata per la pioggia. Torino ha praticamente chiuso il match o al secondo con sei punti sul partente milanese Geronimo Morillo (6bv-4bb, 1.2rl), colpito dal fuoricampo di Chacon, dal doppio da due punti di Giarola, dal fuoricampo, stavolta da due punti di Carrera (il terzo stagionale) e dal doppio di Oldano. Anthony Arcila (4bv, 6rl) e i rilievi Gismondi e Meschini hanno tenuto a distanza il Milano.

Nel girone B una vittoria a testa tra Sultan Cervignano Ronchi dei Legionari.Nel primo confronto Cervignano approfitta della brutta partenza di Bazzarini (5bv-3bb, 1.1rl) e del primo rilievo Marco Pizzolini (1bv-4bb, 0.2rl)  per segnare tre volte al primo e addirittura 8 nel secondo interminabile attacco (aperto con un triplo di Abate), con 12 battitori al box.  Ronchi dalla parte bassa del secondo si è rifatta sotto, con un line-up da 11 valide, ma il Sultan, che ha trovato anche un solo homer con Collado, ha conservato un buon margine.  Cervignano scatta in testa al 1° inning di garadue con 4 punti grazie al singolo di Collado e al triplo da due punti di Boscarol, che segna poi su lancio pazzo. Le Pantere pareggiano al 4°. Cervignano va sul 5-4 al 7° grazie a Ricciarelli, ma al cambio di campo il punto segnato da Furlan e quelli battuti a casa dal singolo di Serra valgono il 7-5. Collado firma il 7-6, ma Stabile, rilievo vincente, chiude le sue splendide quattro riprese.

L’Ecopolis Bbc Grosseto torna a firmare una doppietta, ai danni del Wiplanet Montefiascone, e rimane in vetta al girone D, ma la seconda vittoria è arrivata solo al tie-break dopo che i laziali si sono portati sul 3-0 dopo due riprese e hanno resistito sul 3-2 (maturato con un triplo di Sgnaolin) fino al 9° nel quale Fiorentini trova il pareggio con una volata di sacrificio. Al 10° avanti su un errore di tiro dei maremmani, che approfittano di un errore di tiro del Wiplanet per segnare con Fiorentini e Chelli. In gara1 Grosseto fa un sol boccone del WiPlanet Montefiascone (12-1 al 7°) Sgnaolin e compagni hanno risolto la gara con una lunghissima quinta ripresa, nella quale sono entrati nove punti, che sommati ai tre segnati in precedenza (due al 2° e 1 al 4°) hanno permesso di chiudere prima del limite. Sorretti da Federico Cozzolino (nona vittoria con 2 hit in 5 riprese)  i grossetani hanno firmato undici valide (2/2 Biscontri, 3/4 Chelli), approfittando anche delle otto basi  dei pitcher avversari.

Paternò ha invece vinto gara1 (domenica mattina gara2) contro il Longbridge Bologna al termine di un incontra dai continui capovolgimenti di fronte. I siciliani si sono portati sul 4-1 al secondo, prima di trovarsi sul 4-7 a inizio quinto. Dopo aver sistemato il monte di lancio con D’Ignoti (v. 2bv-9bb-8so) i Red Sox hanno messo a segno sette punti tra la parte bassa del 5° e il sesto, andando avanti 11-7. I bolognesi sono riusciti però ad arrivare all’11-9 finale. Tredici le hit del Paternò (2/3 Cavallaro, 3/5 Hatma e Fallica)

•Poule salvezza, i risultati del 5° turno

Gir. A: Farma Crocetta-Settimo 11-1 (7°), 8-0, Campidonico Torino-Milano 8-1, rinv.; domenica Senago-Ecotherm  Brescia.

Gir. B: New Panthers Ronchi-Sultan Cervignano 9-15, 7-6; domenica Metalco Castelfranco-Tecnovap Verona, Itas Mutua Rovigo-Bolzano.

Gir. C: Erba Vita New Rimini-Comcor Modena 0-10 (8°), 1-11 (8°); domenica Ciemme Oltretorrente-OM Valpanaro Athletics, Panamed Lancers-Fontana Ermes Sala Baganza.

Gir. D: Ecopolis Bbc Grosseto-Wiplanet Montefiascone 12-1 (7°), 5-4 (10°), Paternò Red Sox-Longbridge 11-9; domenica Academy Nettuno-Fiorentina.

•Le classifiche

Gir. A: Crocetta Parma 850 (8-1); Senago 750 (6-2); Torino 450 (4-5); Settimo 400 (4-6); Brescia 375 (3-5); Milano 100 (1-7).

Gir. B: Verona 667 (4-2); Bolzano, Rovigo, Dragons (4-4), Cervignano (4-4) 500, Ronchi 400 (4-6).

Gir. C: Modena 1000 (10-0); Athletics Bologna 625 (5-3); Oltretorrente 500 (4-4); Lastra a Signa 375 (3-5);  Sala Baganza 250 (2-6); Rimini 200 (2-8).

Gir. D: Grosseto 800 (8-2); Paternò 778 (6-2); Longbridge Bologna 556 (5-4); Montefiascone 500 (5-5); Academy Nettuno e Fiorentina 125 (1-7).

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x