Connect with us

Ciclismo

Talamone e del parco della maremma ha accolto un folto gruppo di appassionati e spericolati ciclisti al campionato Enduro Maremmano

Campionato Enduro Maremmano Talamone 30 Maggio .
gara d’interesse nazionale Acsi autorizzata dal Coni, patrocinata dal Comune di Orbetello.

Dopo un anno e mezzo di stop obbligati dalla pandemia, la ripartenza dello sport è sinonimo di speranza e spensieratezza.
La stupenda cornice di Talamone e del parco della maremma ha accolto un folto gruppo di appassionati e spericolati ciclisti. Gli iscritti , circa un centinaio, e il seguito tra amici e famiglie, oltre agli assidui frequentatori per gli sport acquatici hanno riempito la baia e il paese di sportivi confermando il potenziale di questa zona per gli sport OUTDOOR.
L’Enduro è una specialità che unisce le capacità fisiche e tecniche della downhill e del cross country. Il percorso è prevalentemente sullo sterrato e può presentare tratti esposti, rocce, guadi e salite e discese ripide. L’utilizzo di casco integrale, protezioni della schiena e ginocchi è obbligatorio. Le prove speciali cronometrate erano 4 , le piste (trail) spesso hanno dei nomi di fantasia che rispecchiano le loro caratteristiche, una delle piste è stata chiamata Dracula : la partenza particolarmente tecnica su sassi spigolosi ricorda i suoi denti!
La partenza e l’arrivo della manifestazione si è svolta al Talamone Camping Village che grazie alla sua posizione strategica permette di entrare nei sentieri del Parco senza toccare strade asfaltate.
La vittoria è andata ad un giovane talento di Arezzo, Francesco Braconi (scuola ciclismo Arezzo) che a soli 17 anni sta dimostrando a livello nazionale, un talento fuori dalla norma, seguito da Brunetti Amar Team Specialized Terni, e l’inossidabile Monecchi Giulio del Team Sam Enduro di Siena, quarto classificato il vetarano Bagnoli Alessandro del team I-MTB di Castiglion della pescaia.
Il presidente della ASD TWKC di Talamone, Santoni Simone, che dal 2002 opera nel territorio, e ogni anno organizza eventi sportivi nazionali è convinto che lo sviluppo del ciclismo e tutte le sue discipline, rappresenta un occasione unica per incrementare il turismo e la promozione di un territorio che rimane il protagonista indiscusso per la sua naturale bellezza.
La premiazione avvenuta alla presenza del presidente del Parco Lucia Venturi e del Senatore Berardi Roberto ha rappresentato un momento di unione importante delle autorità affinché grazie ad una proficua collaborazione si possano in futuro raggiungere obbiettivi importanti.
Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x