Connect with us

Calcio

AIAC: precisazione sul patrocinio del master universitario di Pisa e Verona

Grosseto – Riceviamo e pubblichiamo la doverosa precisazione dell’Aiac circa il patrocinio nel master universitario di Pisa e Verona in accordo con il settore tecnico federale di Coverciano.
Grosseto Sport precisa che la notizia è arrivata in redazione grazie alla pronta comunicazione dell’efficientissimo ufficio stampa della società Us Grosseto e che l’articolo è uscito sui giornali con lo stesso concetto riguardo il patrocinio.
Quindi, ci sembra doveroso sottolineare che non è stata la testata giornalistica Grosseto Sport ad aver fatto uscire la notizia  (in qualche modo errata), visti che il nostro giornale ha solo ripreso un comunicato giunto in redazione dall’Us Grosseto.

L’Associazione Italiana Allenatori Calcio è venuta a conoscenza dell’articolo comparso sul sito www.grossetosport.com “Un master con i Tecnici Federali per il settore giovanile”.
L’articolo ripreso anche dal portale www.ilgiunco.net con titolo “Il Grosseto calcio cura i suoi giovani, accordo per un master con i tecnici federali” è stato poi ripreso da altri siti d’informazione. AIAC vuole precisare che il Master Universitario di Pisa e Verona in accordo con il Settore Tecnico di Coverciano attribuisce la qualifica di Preparatore Atletico dei giovani calciatori, abilitazione prevista dall’art. 29 del Regolamento del Settore Tecnico.

Tale corso è da 11 anni patrocinato dalla nostra Associazione in quanto crede nel progetto formativo garantito da Docenti di altissimo livello professionale. Il completamento formativo è garantito da un monte ore di tirocinio da svolgere all’interno di società sportive. AIAC vuole ringraziare le società che collaborano con l’Università, garanzia di una formazione anche sul campo. D’altro canto, il patto formativo stipulato tra l’Università e le società sportive è occasione di crescita per gli studenti che svolgono il tirocinio e per i tecnici che li ospitano. Nel caso specifico dell’articolo, è doveroso precisare che AIAC NON patrocina l’iniziativa di collaborazione, in quanto non chiamata a farlo. Ci complimentiamo con US Grosseto 1912 per la disponibilità e auguriamo a Christian Morgia e Fabrizio Ricci, nostri soci AIAC, di completare la loro nuova esperienza formativa e acquisire l’abilitazione di Preparatori Atletici del settore giovanile partecipando agli allenamenti del settore giovanile del US Grosseto, sicuri che sia un momento di crescita da entrambe le parti.”

Il Presidente Regionale AIAC
Toscana Luciano CASINI

Il Presidente Provinciale AIAC di Grosseto
Pietro MAGRO”

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x