Connect with us

Atletica e podismo

Atletica: il biancorosso Cipriani veloce sui 100 metri

Ad Arezzo il 18enne sfreccia in 10”92 e si qualifica per i campionati italiani juniores di Grosseto. Lanciatori ok a Livorno

Published

on

Atletica-il-biancorosso-Cipriani-sui-100-metri

Entra nel vivo la stagione su pista, con tanti risultati di spicco per i giovani dell’Atletica Grosseto Banca Tema. Nei 100 metri vola lo sprinter Edoardo Cipriani nell’ottimo tempo di 10”92 ad Arezzo con vento regolare di +2.0. Doppia impresa del 18enne maremmano che in un solo colpo riesce a firmare il record personale e anche il minimo di partecipazione per i prossimi campionati italiani juniores che si svolgeranno in casa, a Grosseto, dall’11 al 13 giugno. Per la prima volta scende sotto il muro degli undici secondi, con due decimi netti di miglioramento rispetto al già notevole 11”12 dell’esordio e dopo i progressi della stagione invernale che in 7”15 lo hanno condotto al titolo regionale nei 60 indoor. È grande la soddisfazione per Andrea Presacane e Stefano Teglielli, che allenano la nuova freccia della velocità biancorossa.

Brillanti prestazioni anche nella trasferta di Livorno dove c’è il successo nel martello dello junior Lorenzo Bigazzi che arriva a 54.44 con l’attrezzo assoluto, per aggiungere oltre un metro al suo primato. Si migliora anche Matteo Pittau, al terzo posto, realizzando due lanci oltre il proprio limite con il disco senior: 40.52 ma anche 40.41 per l’altro atleta classe 2002 cresciuto sotto la guida di Francesco Angius.

Nel mezzofondo buona la prima nei 3000 siepi con 11’58”36 di Elisa Napolitano, seguita dal tecnico Claudio Pannozzo come l’allieva Carolina Fraquelli che corre in 5’01”86 sui 1500 metri. Sempre a Livorno nel lungo 5.64 dello junior Marco Franci e sui 3000 siepi esordio in 10’53”48 per Alessando Repola, invece la 18enne Carolina Ferrari chiude gli 800 in 2’39”01. Rientra il giavellottista Lorenzo  con 33.90 dopo un infortunio alla spalla.

Tra i cadetti (under 16) in evidenza Alessandro Duchini, nato nel 2007 e quindi al primo anno di categoria, che finisce al secondo posto nei 1000 metri in 2’49”26. A segno anche Tommaso Santilli (3’08”17) e Tommaso Tonelli (3’10”21), entrambi al record personale, poi al traguardo Matteo Topada (3’13”46) e Andrea Lambardi (3’15”79).

Tornando al meeting di Arezzo, due gare per Federico Fedi con 52”67 nei 400 piani e 58”69 sui 400 ostacoli, mentre l’allievo Mirko Contini debutta negli 800 in 2’09”11. La prova più lunga, quella dei 5000 metri, è condizionata dal primo caldo stagionale che appesantisce i crono di Jacopo Boscarini (15’43”68), Michele Alocci (19’16”79) e Stefano Avanzati (19’30”85). Al femminile in pista Anna Petri con 13”73 nei 100 e poi 28”41 sui 200 metri, in cui Michela Catania fa 30”53 dopo i 400 in 1’09”59, negli 800 invece 2’36”94 per Debora Marzullo. Nella velocità maschile 12”14 di Luis Angel Oliva Mendez e 12”20 di Matteo Liberatore sui 100 metri, entrambi con vento contrario di -1.6. Negli 80 cadetti 9”77 alla prima esperienza sulla distanza per Samuele Giusti davanti al 10”21 di Leonardo Perugi, mentre Giulia Colli si esprime in 10”56. Tra i master 4’49”69 nei 1500 di Sergio Mori a Livorno e 17”59 per Luigi Spaggiari nei 100 di Arezzo.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x