Connect with us

Calcio

Nei prossimi mesi un rapporto più vicino tra Figc e società della provincia di Grosseto

Published

on

Stefano Venturelli

Grosseto – Con l’elezione di Paolo Mangini e la conferma di Gianni Canuti e di Stefano Venturelli come delegato nel mese di gennaio si è confermato in provincia di Grosseto l’asset della FIGC Toscana che si è avuto negli ultimi anni.
Proprio Stefano Venturelli, intervenuto come ospite al “Processo di GS” ha confermato qualche novità che era stata paventata nei mesi scorsi.

Per far sentire le società meno lontane, e non solo logisticamente, da Firenze, con molta probabilità la provincia potrebbe essere divisa in tre zone in cui uomini della federazione locale potranno incontrarsi con le dirigenze delle compagini del posto  due o tre volte all’anno per raccogliere idee e problematiche da porre all’esame poi al Comitato Regionale Toscana.

Una buona idea che le società sicuramente apprezzeranno dopo alcune lamentele che si sono avute negli anni passati di una nostra provincia lasciata troppo da sola.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x