Connect with us

Calcio

Porto Ercole, terra di poeti, santi, navigatori e soprattutto atleti

Published

on

MONTE ARGENTARIO – Porto Ercole terra di poeti, santi, navigatori e di atleti. Grandi atleti. Nonostante sia un piccolo paese di nemmeno 3000 abitanti, il paese argentarino può vantare di aver dato allo sport nazionale tanti atleti di ottimo livello. La nostra fonte, la pagina facebook di Giovanni Rum, personaggio molto conosciuto a Porto Ercole che all’ indomani della grande prova di Ambra Sabatini a Dubai con tanto di primato del mondo nei 100 metri che gli è valsa il passaporto per le Olimpiadi in Giappone, ha voluto evidenziare e mettere in fila tutti i grandi campioni di questo piccolo e suggestivo borgo di mare sottolineando proprio questa peculiarità , quella di un piccolo paese che riesce a fare emergere così tanti campioni.

Il primo campione ad essere citato è De Dominicis Domenico che ha militato nel Catania, poi è la volta di Sidio Corradi giocatore del Genoa alla stessa stregua di Guido Bistazzoni che a Genova ha giocato , ma , sponda Sampdoria e poi arrivato nel Milan in Serie A. Citazione anche per Francesco Nieto che ha militato in Serie B nel Piacenza e ha partecipato ai mondiali di calcio under 20. In questa lista, Giovanni Rum, non poteva escludere e non ha escluso Vincenzo Sabatini, che detiene il record di presenze consecutive nei campionati di calcio. Quindi , Giordano Fiorentini che ha giocato nella serie A Volley a Bologna. Roberto Sinibaldi, invece, è stato un campione di vela ,mentre Michele Lubrano ha vinto per ben quattro volte il campionato italiano nella categoria 60 kg di judo . Vittorie che lo hanno fatto entrare nel giro della nazionale militare. Ed ancora, Edoardo Donati vincitore dell America’sCup con Oracle come attrezzista.

Menzione anche per il piccolo Brando Rispoli campione di motociclismo e Manuel Saladini, promosso dalla serie A2 di Basket in A1 con Treviso. Infine, Gabriele Detti di Livorno ma babbo portercolese, Campione del Mondo e con alcune medaglie olimpioniche all attivo per il nuoto . Ed ancora Claudia Mazzolai nella specialità nuoto pinnato che detiene il record assoluto della traversata dello stretto di Messina e per diversi anni è stata campionessa italiana ed ha partecipato con la.nazionale azzurra ai mondiali in Egitto. Dulcis in fundo, Ambra Sabatini neo primatista mondiale sui 100mt che è solo all inizio della sua carriera sportiva che promette un grande futuro a tinte bianco, rosso e verde. Ambra è solo l ultima grande sportiva, atleta, portercolese capace di portare il nome del proprio paese nel mondo a conferma ancora una volta che il DNA portercolese nella pratica sportiva è sinonimo di garanzia.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x