Connect with us

Cultura

Il Comune approva la musica sinfonica e classica

La Giunta comunale ha approvato la realizzazione dei concerti di musica classica e sinfonica riportati in narrativa che si potranno svolgere in presenza o in streaming, realizzati dall’associazione Amici del Quartetto Jean-Xavier Lefévre di Grosseto.

Il biglietti avranno il prezzo unico di 10 euro, comprensivo di una degustazione di vini e prodotti tipici locali se le normative anti Covid lo consentiranno. In alternativa, a seguito della presentazione dei vini, sarà possibile partecipare alla lotteria finale al termine del concerto.

Il calendario dell’associazione Amici del Quartetto Jean-Xavier Lefévre di Grosseto è composto dalla sezione Winter e Summer. La prima, che andrà in scena nella Sala Convegni del Museo di Storia Naturale di Grosseto alle 17.30, è composta da quattro date: il 17 gennaio suoneranno Duo Gianluca Ciampi e Claudio Cozzani; il 31 gennaio ci sarà il Trio Kubrik; il 14 febbraio sarà la volta di Katia Ghigi e Michele Rossetti; il 28 febbraio ci sarà il Trio Armonie.

Per la sezione Summer, invece, le date e gli orari dovranno ancora essere definiti. Ma si ricordano, tra gli altri, nomi importanti come Giorgia Pesaresi, Alessia Mortaloni, Linda Eklund e Danze e Colonne Sonore Quartetto SE.GO.VI.O.

“La nostra Amministrazione – hanno dichiarato Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto, e Luca Agresti, vice sindaco ed assessore alla Cultura – continua a credere ed a investire nell’arte. Sappiamo quanto sia stato complesso questo 2020 per l’intera comunità grossetana e anche per questa ragione abbiamo voluto supportare il calendario dell’Associazione Amici del Quartetto Jean-Xavier Lefévre di Grosseto. Siamo convinti che la manifestazione riscuoterà un grande successo.”

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x