Connect with us

Hockey

Coppa Italia serie B, quarto brindisi per Alice Grosseto

I grossetani superano il Castiglione per 10-2

Published

on

Blue Factor Castiglione-Alice Grosseto 2-10 (p.t. 0-4)

CASTIGLIONE: Donnini, Grossi; Matteo Mantovani, Guarguaglini, Santoni, Magliozzi, Montauti, Luca Mantovani, Emanuele Perfetti, Lorenzo Perfetti. All. Raffaele Biancucci.

ALICE GROSSETO:  Marinoni; Filippeschi, Saitta, Salvadori, Borracelli, Polverini, Nerozzi. All. Filippo Guerrieri.

ARBITRO: Moretti di Follonica.

RETI: nel p.t. al 3’45 Salvadori, 11’36 Saitta, 14’09 Nerozzi, 24’53 Nerozzi; nel s.t. al 3’27 Borracelli, 12’44 Luca Mantovani, 13’58 Polverini, 14’24 Salvadori, 17’10 Nerozzi, 17’59 Matteo Mantovani, 21’01 Saitta, 23’20 Polverini.

Non conosce soste la marcia del Circolo Pattinatori Alice nella Coppa Italia di serie B. Nella quarta giornata del girone G i ragazzi di Filippo Guerrieri hanno espugnato la pista del Blue Factor Castiglione (10-2 il finale) con la solita superiorità tecnica e un giro palla che ha limitato al massimo le azioni locali. I giovani di Raffaele Biancucci hanno cercato di andare a segno con qualche veloce contropiede, ma gli esperti biancorossi hanno sempre chiuso ogni varco, aiutati da alcune belle parate di Mattia Marinoni.  Il portiere castiglionese Donnini ha comunque evitato un punteggio più ampio. 

Il primo centro del Grosseto arriva dopo 3’45 grazie a Salvadori che con un gran tiro da lontano fa secco il sedicenne Alessandro Donnini. Il Castiglione ci prova con Guarguaglini ma  si vede negare il pareggio dal  portiere Marinoni.  Il C.P. Alice colpisce un palo con Polverini, che poco dopo in un’azione di contropiede lancia Saitta per il 2-0. E un altro prezioso servizio di Polverini permette a Nerozzi di portare a tre le segnature al 15’. Prima della chiusura del tempo, dopo alcuni tentativi di rimonta locale neutralizzate dalla difesa, è Nerozzi a trovare il quarto sigillo con un’azione personale dalla sinistra. 

La ripresa si apre con un grande intervento di Marinoni sul tiro a colpo sicuro di Emanuele Perfetti. Non si fa attendere la risposta di Alice, con il primo gol stagione di Francesco Borracelli, indimenticato beniamino del Palasport di Casa Mora. Matteo Mantovani riesce ad interrompere l’imbattibilità dei grossetani, ma il Circolo Pattinatori nel giro di due minuti va a segno con Polverini  e Salvadori. Nerozzi firma l’8-1, mentre  Matteo Mantovani mette nel tabellino il secondo gol dei padroni di casa. Saitta e Polverini portano Alice in doppia cifra, prima della parata di Marinoni sul rigore di Emanuele Perfetti a 15 secondi dalla sirena. Saitta e compagni volano a dodici punti. Michele Nerozzi miglior realizzatore con tre centri. 

Domani, mercoledì, nuovo impegno per la RRD Grosseto, che riceve in via Mercurio (inizio alle 20,45) il Galileo Follonica. Un duello davvero interessante tra i prospetti delle due squadre. 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x