Connect with us

Altre notizie

Covid19 il sindaco di Monte Argentario aggiorna i cittadini

L’aggiornamento settimanale del sindaco Francesco Borghini

Published

on

Nel tardo pomeriggio, il Governo Italiano stabilirà le nuove misure per il contenimento della propagazione del virus Covid19 che dovranno valere per il periodo delle festività natalizie e di Capodanno. Si prospettano ulteriori restringimenti anche in considerazione che l’andamento della curva pandemica non è così confortante come auspicato. Quali che saranno le disposizioni che verranno impartite sarà importante seguirle con la massima disciplina in modo da contribuire ad evitare la paventata terza ondata epidemica che sarebbe devastante per la ripresa delle normali attività lavorative, economiche e produttive.
Saremo chiamati a fare ulteriori sacrifici e rinunce, non solo di carattere comportamentale ma, visto il periodo natalizio, anche di carattere affettivo. Dovremo, con ogni probabilità, rinunciare ad incontrare i nostri cari ed i nostri amici, evitare i piaceri della convivialità, passare più tempo tra le mura domestiche. Ma il gioco varrà la candela perché, se così non facessimo, metteremmo in pericolo la prospettiva di ritornare, nei tempi più brevi possibili, alla normalità.
Fortunatamente la situazione in essere, oggi, a Monte Argentario è notevolmente migliorata rispetto a quella descritta nel mio ultimo rapporto di venerdì scorso dove i soggetti in isolamento per positività erano nel nostro Comune 23. Questa mattina nel report aggiornato della Regione Toscana i positivi ancora in isolamento sono 8 di cui 3 maschi e 5 femmine, tutti che scontano il periodo di quarantena presso le loro abitazioni, 7 a Porto S. Stefano ed uno a Porto Ercole.

Riguardo le iniziative a sostegno delle attività e persone colpite dai provvedimenti dei vari DPCM e ordinanze regionali, porto a conoscenza che è già iniziata la distribuzione domiciliare degli aiuti alimentari e medicinali ai soggetti e famiglie più fragili e che la stessa distribuzione verrà ripetuta con cadenza bisettimanale. Invito quanti si trovassero nella condizione di dover essere assistiti, e non lo abbiano ancora fatto, di presentare domanda presso i nostri uffici del sociale (via xx settembre n.7 a Porto S.Stefano) perché gli stessi possano vagliare le richieste e provvedere a trasmettere i nominativi alle associazioni di volontariato perché procedano alla consegna materiale degli aiuti.

Così come preannunciato nel mio ultimo comunicato, la giunta comunale ha deciso di venire incontro alle categorie economiche colpite dai provvedimenti per il contenimento della pandemia da Covid19 con un contributo pari al residuo ancora dovuto del 25% rispetto al tributo complessivo annuo per il pagamento della TARI (tassa sulla raccolta e smaltimento rifiuti). Potranno usufruirne tutti coloro inquadrati nei codici ATECO indicati e richiamati nei vari DPCM, emanati nell’anno 2020.
Stesso contributo e agevolazione  abbiamo voluto estendere anche a tutte le famiglie con indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) 2020 non superiore a 15.000 euro.
I contribuenti interessati che non abbiano ancora presentato la propria dichiarazione ISEE all’ufficio tributi del Comune, potranno farlo, al fine di poter aderire al richiamato contributo, entro e non oltre la data del 31 gennaio 2021.
Siamo intervenuti anche sulla TOSAP decidendo di riconoscere  un contributo pari al residuo ancora dovuto rispetto al tributo complessivo annuo, a favore delle attività economiche titolari di concessioni di suolo pubblico permanente e per le attività mercatali, maggiormente colpite dalle misure restrittive emanate dal Governo per il contenimento della pandemia.

Il prossimo venerdì sarà Natale.  Comunicherò i dati relativi alla situazione nel nostro Comune la settimana tra Natale e Capodanno.
Nel ringraziarvi per la vostra attenzione approfitto dell’occasione per augurare a voi tutti ed alle vostre famiglie le migliori fortune e la maggiore serenità possibile.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x