Connect with us

Altre notizie

Toscana, torna il bando per la creazione d’impresa

Uffici Confcommercio Grosseto a disposizione degli associati

Published

on

Confcommercio Grosseto informa che la Regione Toscana ha stabilito la riapertura del bando per il microcredito rivolto a micro e piccole imprese giovanili e femminili, liberi professionisti, persone fisiche che vogliono avviare una micro o piccola impresa o attività libero professionista, giovanile o femminile, o di destinatari di ammortizzatori sociali.

Il bando si rivolge a chi deve ancora aprire una impresa o anche a chi l’ha costituita da meno di 2 anni e prevede un finanziamento a tasso zero fino a 24.500 €, che andrà a coprire il 70 % di un investimento da realizzare da parte dell’impresa per spese ammissibili come beni materiali quali impianti, macchinari, attrezzature e altri beni funzionali all’attività di impresa, opere murarie connesse all’investimento. Queste ultime sono ammesse nel limite del 50% dell’importo delle stesse.
Ammissibili spese anche per beni immateriali, ovvero attivi diversi da quelli materiali o finanziari che consistono in diritti di brevetti, licenze (esclusa l’autorizzazione a svolgere l’attività), know how, software o altre forme di proprietà intellettuale.
Ed ancora, spese per la liquidità nella misura del 30% del programma di investimento, quali ad esempio spese di costituzione così come definite dal Codice Civile, spese generali come utenze e affitto, scorte.

Il bando è a sportello, domande in qualunque momento, a partire dal 4 gennaio 2021, fino ad esaurimento risorse.

Confcommercio Grosseto è a disposizione degli associati. Gli interessati possono rivolgersi a finanza.agevolata@confcommerciogrosseto.it.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x