Connect with us

Altre notizie

Presto l’adozione del nuovo Regolamento igienico edilizio comunale

Published

on

Il Comune di Grosseto si doterà presto di un nuovo Regolamento igienico edilizio, innovativo e flessibile, in grado di adattarsi alla normativa vigente in materia di edilizia.

Con l’intesa tra Governo, Regioni e Comuni del 2016 è stato approvato uno schema di regolamento edilizio, il cui scopo è quello di uniformare e semplificare tutti i regolamenti edilizi comunali in modo che essi abbiano una simile struttura, su tutto il territorio nazionale, tale da facilitarne così la consultazione.

In questo contesto di riforma del regolamento, l’Amministrazione comunale ha colto l’opportunità per attuare un lavoro più completo. Il Comune, oltre all’attività di raccolta delle norme, ha voluto valutare e aggiornare tutte le disposizioni, eliminando quelle che avrebbero impedito al regolamento di risultare flessibile e adattabile all’evoluzione della normativa nazionale e regionale.

In questo senso i riferimenti normativi di rango superiore sono stati recepiti in maniera dinamica, in modo da attuare qualsiasi modifica futura senza bisogno di ulteriori interventi.

Altra novità è quella relativa al concetto di “doppia conformità”: le norme regolamentari di rango locale riguardanti l’edilizia, saranno meno condizionanti che in passato, per l’introduzione di una norma specifica che consente il rispetto della semplice conformità al momento della presentazione dell’istanza: l’esigenza di duplice conformità (anche al momento della realizzazione dell’intervento) restando nei confronti della normativa edilizia di rango superiore.

Un ultimo elemento innovativo riguarda l’inserimento nel nuovo testo di tutte quelle disposizioni ancora non contemplate nel vecchio ordinamento ma che comunque sono state adottate come prassi nel corso del tempo.

In un momento di particolare difficoltà del mondo imprenditoriale tra cui il settore edilizio, questa iniziativa vuole essere un contributo di chiarezza e aggiornamento di uno strumento edilizio che può portare giovamento ai professionisti e andare incontro alle istanze dei cittadini:

Il comune avrà presto a disposizione uno strumento completo e lungimirante, in grado di supportare un processo importante di rigenerazione urbana, per uno sviluppo armonioso della nostra città – affermano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore con delega all’Edilizia, Fabrizio Rossi -. Un lavoro possibile grazie, oltre al prezioso aiuto dei tecnici comunali, anche al confronto con la Consulta tecnica permanente delle professioni in cui sono presenti i rappresentanti dei vari ordini e collegi professionali. Ci sono stati infatti numerosi incontri in cui sono stati raccolti tanti contributi, alcuni dei quali recepiti negli atti preparatori del nuovo Regolamento. Un vero e proprio lavoro di squadra che ci ha portato ad avere un quadro normativo davvero all’avanguardia e di cui andare fieri.”

Questi gli step che porteranno all’adozione del nuovo Regolamento: dopo il passaggio in commissione, il nuovo regolamento passerà al vaglio del prossimo consiglio comunale. Una volta approvato, l’atto entrerà in vigore dopo la pubblicazione per 15 giorni sull’albo online.

qrf

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x