Connect with us

Calcio

Campionati dilettanti: quali sono le prospettive future. Ripartenza o chiusura totale?

Published

on

Grosseto – Ripartenza o chiusura totale per i campionati dilettantistici regionali e provinciali?
La domanda al momento è di quella ardua da rispondere anche perchè il tutto è legato da molti fattori extracalcistici e su questo non c’è dubbio.
Molto dipenderà dal mese di gennaio, dai numeri della pandemia e dalla data in cui verrà iniziata la somministrazione del vaccino, che ricordiamo non avrà un effetto immediato sui numeri dei nuovi positivi di covid-19.
C’è chi parla già di una probabile terza ondata che si potrebbe verificare nel caso in cui il comportamento degli italiani nei giorni natalizi non fosse così ineccepibile.

RIUNIONI FIGC
Il Comitato Regionale Toscano ha concluso le riunioni in streaming con tutte le società della regione. Un modo per fare il punto della situazione e di certificare dell’operato svolto negli ultimi quattro anni dal presidente, Paolo Mangini.
Ricordiamo infatti che ad inizio anno ci sarà il rinnovo delle cariche ed al momento ufficialmente non ci sono candidati che sfideranno l’attuale presidenza, anche se c’è chi pensa che Fabio Giorgetti ed il suo progetto “Calcio in rete” nato appunto sui social, potrebbe farci più che un pensierino.
Insomma staremo a vedere.

SOCIETA’
Più trascorrono i giorni e più le varie società si stanno purtroppo “abituando” all’idea di finire qui l’annata calcistica.
Troppo difficile ricominciare, riaprire gli impianti con costi che in tanti definiscono insostenibili se soprattutto non ci sarà la possibilità di avere tra le voci di entrata quella relativa agli incassi.
Tante le responsabilità che dovrebbero avere i presidenti che vedrebbero aumentare le spese per nuove misure di sicurezza per il contenimento e la prevenzione al Covid-19.
Inoltre ed è inutile nasconderlo c’è chi fa ragionamenti “personali” legati alle proprie situazioni.
C’è chi comunque ha ricevuto contributi dai Comuni o ha potuto svolgere la sagra o ha sbagliato calciomercato che spinge più per la chiusura definitiva, in moda da ripartire con una situazione economica risanata a settembre 2021, chi invece ha investito e allora spinge per la conclusione della stagione in tutti i modi.

SCENARI.
Gli scenari sono in pratica due. La data limite per poter vedere se ci sono i presupposti per completare la stagione sarà quella del 31 gennaio.
Se ci sarà la possibilità di tornare ad allenarsi in maniera collettiva allora per il 20 febbraio si potrebbe prospettare il ritorno in campo (dopo tre settimane di preparazione) magari disputando solo il girone di andata o trovando comunque formule alternative.
Viceversa tutto rimandato ad agosto 2021 e in quel caso si dovrà vedere se ripartire da zero o riprendere da dove ci si era fermati.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x