Connect with us

Calcio

Calcio a 5 – Altante Grosseto-Pro Patria per il riscatto dei biancorossi

Published

on

Varela

Grosseto – Martedì prossimo 8 dicembre si conclude il tour de force dei biancorossi di Izzo che scenderanno sul parquet amico del Palabombonera con inizio alle 15 con una delle capoliste. Atlante Grosseto-Pro Patria San Felice, si sfideranno nella gara valida come nona giornata del campionato nazionale di serie “B” di calcio a 5, girone “C”. 

In questo travagliato campionato causa Covid 19, vengono stilati i calendari all’inizio della stagione e poi purtroppo, causa la pandemia, si “costringono” le Società, in questo caso l’Atlante Grosseto, a disputare ben tre gare in soli sei giorni e credo arrecando moltissimi danni sotto tutti i punti di vista, tipo economici, di risultati perché i giocatori sono stanchi e non si possono allenare e preparare al meglio le partite, giocando ogni due giorni.  

Detto questo, ma era doveroso per una informazione corretta, veniamo a parlare della partita di sabato scorso contro la corazzata Modena persa immeritatamente dalla formazione del presidente Iacopo Tonelli, dopo aver giocato alla pari per tutto il tempo con gli emiliani e poi si è dovuta arrendere anche grazie a una coppia arbitrale, sicuramente in giornata sfortunata, per alcune decisioni sbagliate, che hanno scontentato ambedue le squadre. 

Ma sentiamo il parere del tecnico Alessandro Izzo che non riesce a darsi pace in merito.
“Noi non abbiamo tempo di lavorare, di parlare, provare di trame di gioco e nuovi schemi  con i ragazzi dato che abbiamo giocato tre partite in soli 120 ore e io non avevo mai visto cose di questo genere, molto strano, solo a noi è successo e”, continua Izzo, “martedì prossimo, dopo il Modena di sabato scorso,  affronteremo la capolista, squadra che vanta la miglior difesa, il miglior attacco e che ha battuto con minimo quattro gol di scarto tutte le avversarie fin qui incontrate”.

L’allenatore grossetano si prende una pausa e continua dicendo che loro vengono da due grandi sforzi come Sangiovannese e Modena, perdiamo uno dei migliori giocatori come Varela per una espulsione ingiusta e sicuramente squalificato ed è difficile poi dire ai miei ragazzi di giocare bene quando, con tre nuovi acquisti arrivati la settimana scorsa non si possono allenare nel modo migliore e trovare l’amalgama tra i compagni.

Izzo conclude scusandosi per lo sfogo, ma era inevitabile dopo quello che ci è successo e conclude affermando che anche martedì, pur con la formazione rimaneggiata, cercheremo di vendere cara la pelle come abbiamo fatto con il Modena, ma vorremmo giocare sempre alla pari con tutti gli avversari.

Questi i calciatori convocati da mister Izzo che si dovranno trovare alle 13,15 di martedì 8 dicembre al Palabombonera: Ledda, Pasquini, Tamberi, Gianneschi, Baluardi, Spinelli, Tezza, Senesi, Falaschi, Gonnelli, Mateo, Cipollini. 

Queste le designazioni arbitrali: 1’ arbitro Massimiliano Modica, 2’ arbitro Luca Paverani, cronometrista Michele Romeo, tutti della sezione Aia di Roma 2.  

 Ricordiamo l’appuntamento che anche martedì pomeriggio con inizio alle 15 ci sarà la diretta streaming  di Atlante Grosseto – Pro Patria San Felice, su Grosseto Sport – Gs Tv, con le riprese di Raffaello Milani e la telecronaca di Franco Ciardi, come in tutte le gare casalinghe dell’Atlante Grosseto.

.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x