Connect with us

Altre notizie

Nuovi percorsi ciclopedonali e un accordo quadro per le strade cittadine

Le modifiche al piano triennale dei lavori pubblici valgono 2,6 mln

Published

on

Approvata dal Consiglio comunale la delibera di modifica al Piano triennale delle opere pubbliche 2020-2022: tante le novità, sia per quanto riguarda l’inserimento di nuovi interventi, sia per una nuova modalità operativa per la gestione degli appalti.

“Il consiglio dà il via libera alle modifiche del piano triennale, senza voti contrari da parte dell’opposizione, segno che l’Amministrazione sta proseguendo sul percorso giusto: l’obiettivo è sempre quello di sfruttare le risorse risparmiate con il duro lavoro di quest’Amministrazione per investire in politiche atte a garantire un adeguato livello di qualità, funzionalità e sicurezza alla rete viaria del territorio e agli snodi critici presenti – affermano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e Riccardo Megale, assessore ai Lavori pubblici -. Grazie alla nostra abilità nel gestire le risorse a disposizione siamo riusciti a reperire risorse per 2,6 milioni all’interno del bilancio dell’Ente derivanti in parte da nuove dismissioni, in parte dai proventi del codice della strada, per cui ringraziamo l’assessore alla Viabilità, Fausto Turbanti. Questo tesoretto sarà a disposizione per la messa in sicurezza delle infrastrutture cittadine. Proprio in quest’ottica abbiamo ideato un metodo di affidamento degli appalti che ci consentirà di intervenire prontamente sulle strade che necessitano di interventi più urgenti, senza dover fare una procedura diversa per ogni affidamento.”

Con le nuove disponibilità è stato infatti possibile redarre un progetto esecutivo che dà il via libera all’avvio di un accordo quadro per i lavori relativi ad interventi straordinari della rete viaria per il 2020-21, in base alle necessità individuate volta per volta. Per l’accordo quadro sono stati stanziati 1.6 milioni: si mette a bando un prezzario valido in cui vengono definite le condizioni della fornitura (es. prezzi, qualità) per tutti quegli operatori economici che vinceranno l’aggiudicazione dei vari progetti. Qui sono contenute le modalità che l’aggiudicatore sarà tenuto a rispettare per l’esecuzione dei progetti, in primis la garanzia di pronta esecuzione dei lavori.

Tra i nuovi interventi inseriti nel piano dei lavori pubblici per le annualità 2020-2021 c’è la realizzazione di due percorsi ciclopedonali di collegamento, nell’ambito della ciclopista Tirrenica, uno che andrà a mettere in comunicazione il ponte sul fiume Ombrone con Principina a Mare (per un valore di 1.2 mln), l’altro Marina di Grosseto con il percorso esistente per Castiglione della Pescaia compreso il ponte sulla Fiumara (valore: 780mila euro).

410mila euro verranno invece destinati per risanare i “Ponti neri” di Alberese, che da tempo necessitano di un intervento strutturale, 110mila euro è il valore dell’intervento che porterà al completamento della pavimentazione della piazza Baluardo a Montepescali, mentre altri 590mila euro saranno stanziati a favore di altri punti critici sulla rete viaria del territorio come la strada della Serenissima.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x