Connect with us

Altre notizie

Massa Marittima. Commercianti e volontariato in campo per distribuire le mascherine

I dispositivi di protezione messi a disposizione dalla Regione saranno in distribuzione gratuitamente da lunedì 9 novembre in vari negozi e esercizi commerciali nelle frazioni e nel capoluogo

Published

on

Prenderà il via lunedì 9 novembre la distribuzione delle mascherine messe a disposizione gratuitamente dalla Regione Toscana per tutti i cittadini residenti nel comune di Massa Marittima. E’ prevista la consegna di cinque mascherine per ogni residente in un unica confezione e il ritiro sarà possibile anche per i componenti del nucleo familiare purchè muniti di documento per la registrazione. I dispositivi di protezione (FFP2 e mascherine chirurgiche), si possono ritirare in alcuni negozi ed esercizi commerciali che si sono messi a disposizione per svolgere questa attività, secondo una suddivisione per zone. Gli abitanti delle frazioni di Cura Nuova, Vivoli, Valpiana, La Pesta si possono rivolgere al Bar lo Sbarello in Via delle Fonderie 19 a Valpiana, quelli di Montebamboli, Marsiliana, Capanne al distributore Esso in loc. Schiantapetto. I residenti delle frazioni di Ghirlanda e Perolla al minimarket alimentari il Tordino, Via di Perolla 116, mentre a Niccioleta al bar pizzeria Dopo Lavoro Insieme, via delle Miniera 2. Gli abitanti di Prata alla farmacia Dott. Mischi in Piazza Guerrazzi 6 e infine i residenti della frazione di Tatti al Barrino in Via Matteotti 10. Per quanto riguarda Massa Marittima gli abitanti de Le Coste possono ritirare le mascherine nel negozio alimentari Aiudi Tiziano, quelli di Borgo alla Torrefazione da Gloria in Via Norma Parenti 35 e i residenti di Monacelle al Bar EX. Chi abita nella zona di Piazza Garibaldi si deve rivolgere al negozio di abbigliamento Mercantelli Grazia in Via Goldoni 6. Poi i residenti di Città Nuova alla tabaccheria Brogi Daniele e infine i cittadini della Camilletta alla Farmacia Comunale. “Per la distribuzione delle mascherine – spiegano dal Comune – deve essere sottolineata la pronta e generosa disponibilità dei negozianti delle frazioni, del Centro Commerciale Naturale, delle associazioni di volontariato e dei volontari del servizio civile”.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x