Connect with us

Altre notizie

Miraggi: mostra fotografica di Claudio Ulivelli

26 Settembre – 15 Ottobre 2020 | Galleria Spaziografico a Massa Marittima

Published

on

Mettendo da parte per il momento l’amata pittura, con questa mostra Claudio Ulivelli si misura con la fotografia e sceglie soggetti del suo ambiente vicino, Massa Marittima e la costa tirrenica.

I luoghi possono apparire consueti, ma i momenti che riesce a cogliere sono molto ricercati: giochi di luci e ombre creati da nubi e nebbie danno una connotazione particolare al paesaggio, propongono una bellezza surreale e poetica al tempo stesso, così insolita da sembrare un miraggio.

L’equilibrio tra luci e ombre è anche instabile, quasi labile, come un sogno che prende forma, ad appagare un desiderio recondito che potrebbe mutare quando meno te lo aspetti… un sogno che rischia di svanire in un attimo, perdendo di significato, disgregando la coesione emotiva che l’ha prodotto.

Chiedo a Claudio Ulivelli che cosa l’abbia spinto a cercare momenti così passeggeri e inconsueti.

Risponde che la velatura delle nebbie, le luci che filtrano appena e illuminano qualche particolare, il buio attenuato, i riflessi sul bagnato riescono a restituire il fascino e la forza emotiva dei luoghi fermati in uno scatto: l’emozione che istantaneamente prende forma, senza bisogno di attendere la tela bianca.

Una sensibilità che si trasferisce dalla pittura alla fotografia, ma quanto gli manca la prima?

Possono convivere, l’una non esclude l’altra, anzi, agiscono sul suo fare artistico in sinergia, dandogli nuovi spunti creativi e di riflessione.

Non è facile mettersi in gioco, imboccare strade sconosciute, passate dal già noto al nuovo, al diverso… lui lo fa e crea ambientazioni fascinose, surreali, impegnato a cogliere un attimo, mai uguale a se stesso.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x